borsa carrozzina modelli

Quale borsa scegliere per la carrozzina

Quale borsa scegliere per la carrozzina?

Quando ormai siamo in procinto di partorire, dedichiamo molto tempo alla scelta del corredino per il nostro piccino. Dall’arredamento per la cameretta agli abiti, acquistiamo con cura tutto il necessario. Il trio, composto da navicella, ovetto e passeggino, è una soluzione molto gettonata. Sono davvero tanti i modelli proposti, da quelli sportivi a tre ruote, dai colori accesi e sgargianti, ai classici intramontabili. Un altro quesito che preoccupa le future mamma è: quale borsa scegliere per la carrozzina?

Nei primi tempi, quando il bebè è proprio piccolino, noi mamme stiamo attente alla pulizia ed all’igiene. Non solo portiamo più di un pannolino di scorta con tutto l’occorrente per il cambio, ma desideriamo anche pulire il piccino in sicurezza.

Potrebbe fare al caso nostro una borsa fasciatoio. Risulta essere pratica e capiente, con diverse tasche per inserire con comodità tutti gli accessori. All’occorrenza abbassando completamente la zip, si apre trasformandosi in un comodo fasciatoio, dove adagiare il bebè per il cambio.

Alcune, al loro interno, dispongono anche di una piccola imbottitura termica, per mantenere il biberon caldo. Con una spesa dai 40 agli 80 euro, potrete scegliere una borsa per la carrozzina davvero spaziosa.

borsa fasciatoio

Per le mamme sportive sono davvero pratiche le borse per la carrozzina a forma di zainetto. Le comode tasche esterne possono essere utilizzate per gli accessori femminili, come il cellulare, le chiavi di casa ed il portafoglio.

Alcuni modelli sono realizzati con materiale impermeabile. Possiamo trovare zainetti di medie dimensioni, per brevi spostamenti, fino ad oggetti capienti per riporre tutto quello che desideriamo. Le borse zainetto sono ergonomiche. Ideali da indossare, senza affaticare la schiena, quando decidiamo di lasciare la carrozzina a casa.

borsa zainetto

Se avete scelto un modello di carrozzina classica ed elegante, la borsa da abbinare potrebbe essere in ecopelle. Semi rigida per una maggiore capienza, o morbida e di dimensioni ridotte, la scelta è davvero ampia. I modelli con i divisori interni sono comodi per organizzare gli accessori.

Alcune borse contengono piccole tasche sfoderabili, per facilitarne il lavaggio. Le più fashion riportano pon pon, catenine con ciondoli a forma di ciuccio, o il nome del piccino.

borsa fashion

Se non amate borse ingombranti, potete optare per le comode skip hop. La forma rettangolare e stretta consente di avere a portata di mano il necessario per il bebè. Simpatiche quelle con disegnati buffi animaletti. Con i fiori, per le mamme più romantiche; naif per le più originali.

Pure in questo caso è possibile scegliere tra i vari tessuti. Il costo, in questo caso, è davvero contenuto, mantenendosi intorno ai 25 euro. Sono fornite di lacci laterali per agganciarle direttamente al manico della carrozzina.

Per le mamme che hanno più bambini, nella fascia di età 0-3 anni, è comodo disporre di una borsa per la carrozzina più capiente e la skip hop. In questo modo è possibile avere il necessario per il cambio, qualche capo di abbigliamento di scorta ed, a portata di mano, oggetti come bottiglietta di acqua, fazzoletti, porta ciuccio, cellulare e chiavi di casa.

borsa skip hop

Alcune mercerie confezionano bellissime borse per la carrozzina. Lavorate a maglia, nei colori pastello, sono davvero originali. Con il laccio regolabile, si adattano a tutti i modelli di carrozzine. Possono essere personalizzate, per soddisfare le esigenze di tutte le donne. In base ai gusti possono essere chiuse con pratiche cerniere o, nel modello a tasca, con bottoni a calamita.

borsa fai da te

Se nella città in cui abitate non trovate la borsa adatta a voi, su molti siti internet potrete trovare tanti modelli. Alcuni tutorial vi daranno ottimi e preziosi suggerimenti per realizzare borse fai da te per la carrozzina.

Colorate e davvero originali quelle in feltro. Un regalo gradito alla futura mamma, una borsa fatta a mano con gli stessi disegni o ricami riportati sulla coccarda da attaccare sulla carrozzina. Ma la fantasia della borsa può evocare anche quella della copertina, per le passeggiate invernali.

Mi occupo di genitorialità, prevalentemente, dall'accompagnamento alla nascita fino alla prima infanzia, in qualità di Counselor Professionista, Insegnante di massaggio Infantile e Prenatal Tutor , crescendo, insieme a tante mamme, grazie al prezioso sostegno dei miei bambini Email: t.runco@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *