foto_bambino

Mattia: significato e onomastico del nome

Mattia significato

Da uno studio dell’Istituto nazionale di statistica è emerso che il nome Mattia (e tutte le sue varianti) sfiora quota 65.000 presenze nella classifica dei nomi maschili più usati. Attualmente è in settima posizione. Mattia è un nome classico della tradizione cristiana. Ha origine ebraica e significa “Uomo di Dio”. In realtà deriverebbe dal nome greco Matthias e a sua volta dall’ebraico Mattithyahu, che significa “dono di Dio”, essendo composto dalla parola “mattath” (dono) e “Iavè” (Dio).

Il nome Mattia, legato ad uno degli apostoli, non va confuso con Matteo, l’evangelista. Il nome in latino fu modificato in Matthias, e compare nel libro del Nuovo Testamento, portato dall’apostolo Mattia, colui che sostituì Giuda Iscariota.

Mattia è un nome maschile, in alcune zone del Su Italia è raramente usato anche al femminile. Esistono anche versioni maschile diverse come Mattìo, Maffèo (molto rare) e Mattèa come versione femminile.

Mattia onomastico

L’onomastico si festeggia il 14 maggio in ricordo di San Mattia apostolo, patrono degli ingegneri e dei fabbri e invocato contro il vaiolo. In altre religioni protestanti come gli anglicani si festeggia il 24 febbraio. Il 30 gennaio si commemora anche San Mattia vescovo di Gerusalemme, mentre il 28 dicembre si ricorda la beata Mattia Nazarei, badessa di Matelica di Macerata.

San Mattia apostolo

La vita di Mattia non è molto conosciuta. Si ricorda soltanto che Mattia era uno dei settanta discepoli di Gesù e rimase con lui dal battesimo fino all’ascensione. In occasione del collegio apostolico ci fu la scelta di inserire qualcun’altro al posto del traditore Giuda Iscariota: fu fatto un sorteggio tra Giuseppe, chiamato Barsaba, e Mattia. Il sorteggio fu a favore di Mattia, che venne associato agli undici apostoli.

Secondo fonti incerte San Mattia predicò in Giudea e in Etiopia. A Gerusalemme avrebbe patito il martirio e sarebbe stato poi decapitato con un’alabarda, che è diventata la caratteristica della sua iconografia santa.

nome Mattia

Caratteristiche di Mattia

I nomi che contengono la parola “Dio” possederebbero una scintilla “divina” che ne fa persone eccezionali in tutti i campi, in modo speciale nelle amicizie. Mattia infatti sa essere un vero amico, un buon compagno di vita e un lavoratore indefesso.

Chi porta questo nome ama praticare gli sport di squadra, per stare con gli altri e condividere emozioni e passioni, perché per loro è fondamentale stare in compagnia. Mattia avrebbe anche spiccate inclinazioni artistiche, ama la poesia e l’arte. e’ dotato di grande intelligenza e equilibrio, in particolare sa prendere le giuste decisioni.


Leggi anche: Lista dei nomi maschili più belli


La curiosità e la vivacità intellettiva lo portano ad esplorare mondi a lui sconosciuti, inoltre è sempre molto sincero e rispettoso con gli altri, anche quando deve far valere la sua opinione personale.

Sono una psicologa e psicoterapeuta. Ho sempre amato la scrittura e unirla alla passione per il mondo dell'infanzia mi affascina! Sono incuriosita dalla possibilità di diffondere informazioni alle neo mamme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *