foto_cibo_surgelato

Mamma usa cibo surgelato per 1 settimana: ecco quanto ha risparmiato

Mamma usa cibo surgelato per 1 settimana: ecco quanto ha risparmiato

Cibo surgelato per una settimana? Si può: ecco come Felicity, mamma di tre figli, ha adottato questo particolare metodo per risparmiare sulla spesa. La donna, ha raccontato al Mirror, ha quattro obiettivi principali quando si tratta di dare da mangiare alla sua famiglia affamata.

La storia ed il motivo

In primo luogo, Felicity vuole dare ai suoi tre ragazzi pasti equilibrati senza troppo sale e zucchero. Poi li vuole far mangiare velocemente, perché dopo la scuola c’è sempre il calcio o il nuoto. In terzo luogo, vuole mantenere il conto della spesa più basso che può senza ridurre la quantità di cibo che mangiano. Per ultimo, la donna vuole che mangino e godano del cibo che serve affinché possano crescere.

La sua scelta

La donna continua raccontando di essere stata un po’ dubbiosa all’inizio, quando ha deciso di comprare per una settimana solo cibo surgelato. Felicity pensava che il cibo surgelato fosse pieno di additivi aggiunti, sale e zucchero, e che sarebbe stato meno gustoso del cibo fresco che di solito comprava.

La donna, islandese, ha confessato di aver utilizzato fino a quel momento il congelatore solo per conservare patatine, bastoncini di pesce, piselli in busta e pesce surgelato. Non sapeva addirittura quali fossero le dimensioni effettive del suo congelatore.

I cibi surgelati

Eppure, per una settimana, quello è stato l’unico posto in cui poter conservare il cibo. La verdura, racconta, era colorata e piena di sapore. La bistecca surgelata è risultata normale e saporita, perfettamente accompagnata da fagiolini rigorosamente surgelati.

I bambini, confessa, hanno mangiato tutta la settimana senza lamentarsi e addirittura non avrebbero notato che la verdura era tutta congelata. Solo nei piatti pronti c’erano più sale e zuccheri di quelli che la donna usava nella cucina casalinga.

Cambiamento

Quando, dopo un’intera settimana di cibo congelato, la donna è tornata alla solita alimentazione fresca,
si è resa conto che lei e la sua famiglia avevano mangiato più frutta e verdura del normale: paradossalmente, avevano condotto un’alimentazione più sana.

Invece di patate nell’armadio, avevo un impasto pronto nel congelatore“, dice la mamma, evidenziando la comodità del cibo surgelato anche dal punto di vista dello spazio e del consumo: “Invece di comprare un po’ di erbe quando ho solo bisogno di una foglia, posso semplicemente prenderne una dalla confezione“.


Leggi anche: Dieta per bambini, alimentazione e peso ideale


Vantaggio economico

Questo, a detta della donna, è un modo molto conveniente per mangiare. Il cibo surgelato ha funzionato ad un incredibile 40% in meno rispetto alle alternative fresche: alla fine, Felicity ha risparmiato così 17 dollari in totale sugli articoli che ha comparato.

Studentessa di Lettere a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *