foto_neonata

Immacolata: significato e onomastico del nome

Immacolata significato

Il nome Immacolata è prettamente legato al mondo cattolico: viene infatti attribuito in onore all’Immacolata Concezione di Maria Vergine. Per quanto attiene al suo significato, il nome latino inmaculata indica una persona che è “senza macchia”, “candida”. Secondo lo storico dogma cattolico proclamato da Pio IX nella Cappella Sistina (1851), l’Immacolata Concezione è stata preservata dal peccato originale e scelta come la donna che senza peccato appunto potesse portare in grembo Gesù il Figlio divino.

Significato Immacolata Concezione

La Vergine Maria, pur essendo concepita dai suoi genitori Sant’Anna e San Gioacchino, non venne mai toccata dal peccato originale. E non lo fu fin dal principio del suo concepimento. Immacolata è dunque un nome strettamente religioso che denota essenzialmente purezza. Nella devozione cattolica l’Immacolata è collegata anche con le apparizioni di Lourdes, dove Maria apparve a Bernardette presentandosi come l‘Immacolata Concezione.

Immacolata nome

In Italia il nome Immacolata è molto diffuso soprattutto nelle regioni meridionali mentre la versione maschile Immacolato è più rara. L’onomastico di Immacolata, ma anche delle sue varianti Concetta, Imma o Maria Immacolata, si festeggia per antonomasia il giorno 8 dicembre. Questa data, che celebra la festa dell’Immacolata, si inserisce nel contesto dell’Avvento e del Natale. Un periodo liturgico particolarmente adatto per la venerazione della Madre del Signore.

foto_nome_bambina

Questo è anche il momento in cui hanno tradizionalmente luogo i caratteristici addobbi natalizi. Per la gioia soprattutto dei bambini viene allestito il presepe ed adornato l’albero. Tuttavia in alcune città la data in cui cominciano i preparativi della festività natalizia può essere diversa dall’ 8 dicembre.

A Milano ad esempio è il 7 dicembre il giorno di festa. In occasione di Sant’Ambrogio è tradizione fare l’albero di Natale. Mentre a Bari il 6 dicembre ricorre la festività in onore del patrono San Nicola e dunque il giorno in cui si dà il via ai tradizionali preparativi per il Natale.

Negli ultimi anni il nome Immacolata è stato scelto per poche neonate. Per tradizione, come già ribadito, resiste al sud Italia mentre in altre zone del Bel paese si preferiscono altri nomi, come Aurora, Sofia e Emma, tra i più amati dai nuovi genitori.

Laureata in Psicologia Clinica e di Comunità, adoro il mondo dei bimbi trascorro con loro la maggior parte del mio tempo facendogli da tata. Mi diletto a scrivere per Passione Mamma e ciò mi riempie di gioia e soddisfazione. Sogno di scrivere un libro dedicato al mondo delle donne in dolce attesa, perché ritengo sia davvero straordinario ciò che la natura ci ha donato. Email: f.fiore@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *