Indovinelli per bambini di 10 anni

I bambini nati di martedì sono più generosi e in costante movimento

5 caratteristiche dei nati di Martedì

Secondo la mitologia romana, Marte rappresenta il dio della guerra e dei combattimenti. Egli era considerato il protettore della città. Per i Romani, Marte nacque solamente dalla madre Giunone per partogenesi; per i Greci, invece, egli è figlio di Zeus ed Era. Martedì, il giorno di Marte: quali sono le qualità delle persone nate in questo giorno? Marte è il quarto pianeta del sistema solare, piuttosto piccolo ma molto luminoso. Esso rappresente l’energia, l’essere combattente. In che modo influisce sul carattere?

1) Sono generosi

Le persone che sono nate di Martedì sono generose, amano donare al prossimo, ma guai a ferirle e deluderle: il rapporto con loro finirebbe per sempre. Esse hanno una buona memoria e faticano a dimenticare…

2) Sono sinceri

I nati di Martedì sono sinceri, non hanno peli sulla lingua. Vietato giudicarli: seppur con rispetto, tendono a dire la loro opinione e ad essere sempre leali.

5 caratteristiche dei nati di Martedì

3) Sono affascinanti

Così come Marte, i nati di Martedì sono ricchi di fascino. Essi usano il corpo per sedurre: camminano e si muovono in modo tale da ammaliare chi sta intorno. A questo proposito ricordiamo che Marte stesso era affascinante, amava vantarsi delle proprie conquiste e aveva tanti occhi femminili puntati addosso.

4) Sono determinati e in costante movimento

Coloro che sono nati di Martedì sono molto decisi. Una volta definito l’obiettivo fanno di tutto per raggiungerlo. Non dimentichiamo la carica di energia che caratterizza queste persone, in fondo facciamo sempre riferimento ad un guerriero. La loro energia può essere sia costruttiva che distruttiva, a seconda degli incroci che si formano con gli altri segni.

5) Sono molto sensibili

Ben noti come combattenti, i nati di Martedì tendono a nascondere le proprie emozioni dietro un muro di protezione. In realtà, dietro questa difesa, si nasconde un cuore attento e sensibile. Che abbiano paura di essere feriti?

Sono laureata in Scienze dell'educazione e sono appassionata di lettura e di scrittura: scrivo da quando ero bambina, metto nero su bianco tutto ciò che mi passa per la testa! PassioneMamma è diventata l'occasione per unire la mia più grande passione alle riflessioni sui più piccoli, il cui mondo mi affascina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *