foto_bimbo_con_sciarpa

Come proteggere i bambini dal freddo

Come proteggere i bambini dal freddo?

Il freddo è arrivato e si sente, il brusco calo delle temperature ci mette tutti a dura prova. In particolar modo ci preoccupiamo di salvaguardare i bambini e preservarli dal clima gelido. Spesso e malvolentieri con il freddo si presentano anche le prime influenze. Come proteggere allora i bambini dal freddo? Forniamo qualche indicazione utile.

Per proteggere i bambini dal freddo dell’inverno, è opportuno intervenire su più fronti. Infatti le basse temperature possono compromettere la salute dei più piccoli in tanti modi. Come possiamo intervenire?

Ecco le strategie efficaci per proteggere i bambini dal freddo:

  • Si parte dall’alimentazione. Ve lo sareste immaginate? Eh già perché ciò che si introduce nell’organismo può costituire una difesa essenziale nei confronti delle basse temperature. A tavola dunque, è bene che i bambini mangino un pò di tutto ma prediligano tantissima frutta e verdura, preferibilmente a chilometro zero. Si tratta di alimenti ricchi di liquidi che agiscono favorendo il sistema immunitario.
  • L’accorgimento successivo riguarda l’abbigliamento. Coprirli troppo sarebbe un errore mentre la vestizione “a strati” è utile in diverse circostanze. Devono essere le mani i piedi e la testa ad essere sempre ben coperti e mai freddi durante le uscite all’aperto. Le infezioni ricorrenti rappresentano infatti un quadro clinico frequente in età pediatrica con interessamento prevalentemente a carico delle prime vie aeree.
  • Le attenzioni da non sottovalutare. Il passaggio da un ambiente troppo caldo ad uno troppo freddo comporta una variazione eccessivamente brusca della temperatura che non giova di certo al bambino. Dunque si consiglia di non esagerare troppo con il riscaldamento in casa. La temperatura massima ideale è intorno ai 20 gradi. Anche in auto quando l’abitacolo è gelido evitare di surriscaldarlo eccessivamente. In tal caso sarebbe invece utile far sfilare giaccone sciarpa e cappello al bambino per poi farglieli indossare nuovamente prima di uscire.
  • Laureata in Psicologia Clinica e di Comunità, adoro il mondo dei bimbi trascorro con loro la maggior parte del mio tempo facendogli da tata. Mi diletto a scrivere per Passione Mamma e ciò mi riempie di gioia e soddisfazione. Sogno di scrivere un libro dedicato al mondo delle donne in dolce attesa, perché ritengo sia davvero straordinario ciò che la natura ci ha donato. Email: f.fiore@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *