foto_bimbo_a_scuola

Aumenti per famiglie nel 2018: sarà più costoso mandare i figli a scuola

Vari aspetti della vita quotidiana costeranno di più nel 2018. Saranno circa 942 euro quello che gli italiani spenderanno in più nel nuovo anno. Sono vari gli incrementi con i quali gli italiani dovranno fare i conti. Prezzi e tariffe aumenteranno in vari ambiti e settori. Nello studio pubblicato dal Codacons, si parla anche di scuola. Far studiare i figli nel nuovo anno verrà a costare di più ad ogni famiglia. Sono infatti in aumento anche prezzi relativi all’istruzione. Ecco quali e quanto verranno a costare in più ai genitori italiani.

Mandare ai figli a scuola costerà di più

L’istruzione sarà uno dei settori che sarà interessato di più dall’aumento dei prezzi nel nuovo anno. Aumenteranno infatti vari prezzi legati all’istruzione. A costare di più saranno in primis i libri, ma non solo. Anche il corredo (grembiulino ecc.), la mensa e altri aspetti legati alla scuola costeranno di più. Insomma, i genitori dovranno sostenere una spesa maggiore per permettere ai loro figli di studiare.

A quanto ammonterà in media la spesa aggiuntiva che le famiglie italiane dovranno sostenere per mandare a scuola i loro figli? Si tratta di circa 37 euro annui. Certo, non è di per sé una cifra spropositata, ma considerando che va ad aggiungersi ad altre ingenti spese, la somma diventa piuttosto cospicua.

Gli altri aumenti del 2018

Aumenteranno infatti molti altri aspetti della vita quotidiana. Luce e gas costeranno di più alle famiglie italiane, che andranno a spendere circa 89 euro in più rispetto al 2017. Pure i sacchetti della spesa nei supermercati saranno a pagamento: aumenteranno inoltre le tariffe autostradali. Queste ultime spese sono pari a circa 41 euro a nucleo familiare.

Fare la spesa costerà molto di più, così come il carburante

Fare la spesa comporterà un aumento sostanzioso: circa 179 euro annui a famiglia. Anche andare a cena fuori costerà di più: all’incirca 32 euro all’anno. Le famiglie spenderanno 157 euro in più di carburante. Anche l’energia subirà un aumento.


Leggi anche: Perché al sud l’asilo nido costa di meno


Per i trasporti le spese aumenteranno di 75 euro ogni anno. I servizi bancari verranno a costare circa 18 euro in più all’anno. Le assicurazioni aumenteranno di circa 13 euro.

La spesa per le famiglie ammonterà a una somma di quasi 1000 euro

Insomma, il 2018 comporterà molte spese aggiuntive per le famiglie italiane. In totale i nuclei familiari spenderanno 942 euro in più rispetto al 2017. La spesa si va ad aggiungere a una situazione economica già molto difficile per le famiglie italiane, che ogni anno devono fare i conti con l’assenza di lavoro, stipendi sottopagati e tasse sempre più costose.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *