foto_adriano_nome

Adriano nome: significato, origine, curiosità e onomastico

Adriano significato

Il nome Adriano è un classico della cultura italiana. Da sempre è un nome molto amato dai genitori italiani, anche se comunque non è certamente uno dei più diffusi. Il nome deriva dal latino Hadrianus e vuol dire “abitante di Hatria”. La città Hatria corrisponde all’attuale città di Adria, che per i romani era molto importante, talmente tanto da dare il nome al mare Adriatico. Con questo nome ricordiamo un personaggio legato proprio all’antica Roma: l’imperatore Adriano. Certamente il fatto che un imperatore portasse questo nome ha fatto sì che Adriano si diffondesse molto nella cultura latina, fino ad arrivare ai nostri giorni.

Adriano

Quanto è diffuso in Italia il nome Adriano? Come abbiamo detto è da sempre abbastanza diffuso, pur non avendo mai raggiunto livelli altissimi di approvazione popolare. Nel 1999 sono stati chiamati così 230 bambini. Nel 2008 sono stati addirittura 303 e l’anno successivo 385, la quota più alta degli ultimi anni. Nel 2014 il nome è sceso nuovamente sotto i 300: è stato dato a 275 bambini. Nel 2015 è risalito a 315 per poi scendere nuovamente l’anno seguente a 262. Insomma, il nome si mantiene abbastanza stabile, senza discese e salite nette. I genitori italiani continuano a chiamare così i loro figli, anche se certamente non è uno dei nomi più amati complessivamente. Nel 2012 il nome è stato l’89° più scelto, nel 2016 il 110°.

foto_adriano_fiocco_nascita

Il nome è molto diffuso anche all’estero. In inglese il nome è tradotto in Adrian o Hadrian. In francese la versione è Adrien. In spagnolo e tedesco è tradotto in Adrian. Il nome è molto diffuso nei Paesi dell’est, come in Romania o Croazia. Anche in Brasile e Argentina molti bambini vengono chiamati in questo modo.

Adriano onomastico

Quando si festeggia l’onomastico degli uomini che si chiamano Adriano? Più santi hanno portato il nome Adriano e per questo motivo l’onomastico si può festeggiare in più date. Una delle date è il 9 gennaio, giorno in cui si commemora sant’Adriano abate di Canterbury. Un’altra data è il 5 marzo, giorno di sant’Adriano martire sotto Diocleziano. Professando la propria fede cristiana, sant’Adriano andò incontro alla morte. Il santo venne sgozzato con una spada e dato in pasto ai leoni. L’8 luglio si celebra sant’Adriano III papa. Il santo divenne noto per avere molto aiutato la popolazione romana durante una dura carestia. Anche il 9 luglio si può festeggiare l’onomastico di Adriano perché si ricorda beato Adriano Fortescue. Fu decapitato per non aver voluto giurare fedeltà alla nuova Chiesa formata dal re Enrico VIII.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *