Pietro: significato e onomastico del nome

Pietro nome significato

Pietro è un nome ancora molto in uso, nonostante abbia avuto una diffusione maggiore in passato. Significa letteralmente “roccia”, “pietra”, di origine aramaica, festeggia l’onomastico il 29 Giugno. È uno dei nomi più frequenti in Italia ed è anche uno dei nomi cristiani più diffusi all’estero. Molte sono le varianti tra cui Piero, Pietrino, Pierino. Molti sono anche i nomi doppi che lo contengono, come i maschili Pietropaolo, Pietrantonio, Pietrangelo, Pierluigi, Piergiorgio, Pierpaolo, Piercarlo, Piermaria, Pierangelo. Al femminile è in uso il nome doppio Pieranna.

Pietro nome

Il nome riflette il culto di San Pietro, principe degli apostoli, primo papa della Chiesa, martire sotto le persecuzioni di Nerone. Il suo nome originario era Simone, ma venne cambiato da Cristo in Kephaas, dall’aramaico Kefa, che significa “roccia” e successivamente tradotto in greco come Petros e in latino come Petrus.

Numerosi sono anche i personaggi storici con questo nome, altrettanto numerosi sono i personaggi di fantasia con questo nome. Tra questi Peter Pan, protagonista dell’omonimo romanzo dello scozzese Barrie del 1904. Ma anche, Pierrot, maschera francese legata al Carnevale.

pietro nome significato

Pietro

Pietro desidera per tutta la vita essere un altro, andare altrove, possedere qualcos’altro. Ha proprio la continua esigenza di rinnovare se stesso e le proprie abitudini. Per questo motivo può apparire brusco nei suoi voltafaccia sebbene, accorgendosene subito, riesca sempre a trovare qualche parola o gesto gentile per farsi perdonare.

Questo forte desiderio di modificarsi, di cambiare lo porterà ad avere numerosi sbalzi di umore. Come detto, però, la dolcezza, l’altruismo, la generosità e la bontà di cui è dotato, fanno sì che riesca a riparare con gesti di grande delicatezza. Possiede la rara capacità di ammettere i propri errori con umiltà e imparzialità.

Oltre al 29 giugno (San Pietro Apostolo, con San Paolo), l’onomastico potrebbe essere festeggiato anche il 31 maggio (Santa Petronilla di Roma martire), e il 4 ottobre (San Petronio, vescovo, patrono di Bologna).

Pietro è nome che sfiora il mezzo milione di omonimi, seguito poi da Piera e Pierina con 200 mila e, Pierino 50.000. Esistono anche più varianti italiane: al maschile si annoverano Piero, Pierino, Pieruccio, Petronio; al femminile abbiamo Pietra, Piera, Pierina, Pietrina, Pieruccia…Petronilla (diminutivo: Nilla), Pietronilla, Petronella.

Tra le varianti straniere ci sono: Pierre, Perrin, Petrone (francese), Peter, Pierce, Piers, Pete, Petronius (inglese), Piet (olandese), Piotr, Pjotr, Peter (russo), Peer (scandinavo), Pies, Pietrik (slavo), Pedro, Pedrillo (spagnolo), Per (svedese), Peter o Petrus, Petronius (tedesco). Al femminile: Pierrette, Pétronille (francese), Petronelle (inglese), Petra (spagnolo e tedesco).

Sono un'ostetrica e svolgo con passione e dedizione il mio lavoro, orgogliosa, testarda e determinata in tutto quello che faccio. In virtù di questo continuo a studiare e specializzarmi per aumentare la mia preparazione, svolgo attività di volontariato e conduco corsi di accompagnamento alla nascita. Inoltre, adoro comunicare e mettere a disposizione delle donne le mie conoscenze e competenze!! :) Email: j.gugliotta@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *