Maddie McCann

Maddie McCann, studentessa inglese rivela: “Penso di essere lei”

Il caso di Madeline McCann è una di quelle storie che negli ultimi anni ha sconvolto l’opinione pubblica. Maddie era una bambina inglese in vacanza in Portogallo con i suoi genitori quando è scomparsa nel nulla. Una sera la mamma e il papà di Madeline sono usciti fuori a cena e hanno lasciato soli i loro figli di 2 anni e la piccola Maddie, di 3. Quando sono tornati in stanza, i genitori di Maddie non hanno più trovato la loro bambina. Da quel lontano giorno del 2007 sono passati 10 anni e nonostante le tante segnalazioni di Madeline non c’è stata più traccia. Tra le tante segnalazioni anche quella di una ragazza inglese che pensa di essere Maddie.

Una studentessa inglese di Manchester ha affermato di poter essere proprio Maddie. La ragazza ha notato la somiglianza sconvolgente con la bambina scomparsa in Portogallo e pensa di poter essere proprio lei. La giovane si chiama Harriet Brookes e ha rivelato di avere questa idea su una chat di Whatsapp con un suo amico. La chat è stata poi resa pubblica a condivisa sui social network da circa 30.000 persone.

Maddie

Harriet ha molte cose in comune con Maddie

La ragazza ha notato una somiglianza sconvolgente con la piccola Maddie. Oltre ad assomigliarsi molto, Harriet ha delle caratteristiche uguali a quelle di Maddie. In particolare la ragazza ha una macchia marrone sull’iride, come quella che aveva la bambina scomparsa, e un neo sulla coscia.

Maddie Mccann

Madaline Mccann

La ragazza non può però essere Maddie. La bimba quando è scomparsa aveva 3 anni. Adesso ne avrebbe quindi 14. Al contrario Harriet Brookes è una studentessa dell’Università di Leeds. L’età quindi non coincide.

In molti hanno ritenuto che la ragazza sia solamente una mitomane che ha voluto attirare l’attenzione. La stessa Harriet ha rivelato di sapere di non poter essere Maddie. La ragazza voleva solamente scherzare con un amico che ha poi pubblicato la chat che in pochissimo tempo è diventata virale.

Purtroppo Harriet non è la piccola Maddie: per trovare la bimba scomparsa 10 anni fa sono state stanziate altre 154.000 sterline.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *