Feijoa in gravidanza

Feijoa in gravidanza: tutti i benefici da conoscere

La feijoa è un frutto tropicale proveniente da un arbusto sempreverde, l’Acca Sellowiana, originario dell’America del Sud. Grazie al clima mediterraneo questo arbusto viene coltivato anche in varie regioni del sud Italia ed in alcune aree della Toscana e della Liguria. La pianta presenta dei fiori meravigliosi che portano dei frutti davvero particolari. La Feijoa ha la forma di una prugna ed ha un colorito verdastro. Il suo gusto è sorprendente e particolare al tempo stesso. Ricorda quello dell’ananas, ma con un tocco di fragola.

La feijoa è un frutto che si può gustare anche in pieno inverno e nasconde numerosissime proprietà, che sono utili anche in gravidanza. È un frutto ricco di Vitamina C, di iodio e di sali minerali, è un’ottima fonte di fibre ed aiuta a tenere sotto controllo le funzioni intestinali.

La feijoa è ricca di Omega 3, che contrasta il colesterolo, scioglie i grassi dannosi per l’organismo ed apporta benefici per il sistema cardiocircolatorio. Questo piccolo frutto verde, inoltre, dona luminosità e forza ai capelli ed è un idratante naturale per la nostra pelle.

feijoa frutto

Tra i vari frutti tropicali, la feijoa è quello maggiormente ricco di acido folico e di arginina. Proprio per questo è consigliato per le mamme in dolce attesa. Come ben sappiamo l’acido folico è fondamentale, soprattutto nel primo trimestre di gravidanza, per un corretto sviluppo del sistema nervoso fetale.

L’arginina è un amminoacido essenziale utile per la crescita e lo sviluppo delle ossa nei bambini. Infine la feijoa è consigliata anche per il suo ridotto contenuto calorico: contiene circa 70 kcal/100 grammi.

Per gustare questo frutto basta tagliarlo a metà e mangiarne la polpa con un cucchiaino. È possibile anche usarlo per delle ottime marmellate fatte in casa.


Leggi anche: Qual è la frutta migliore da gustare in gravidanza


Grazie alle innumerevoli proprietà che possiede, la feijoa è un frutto consigliato davvero a tutti. Può essere utile nelle diete ipocaloriche o per chi ha problemi di colesterolo. Può essere una fresca merenda per i nostri bambini, oppure un ottimo elemento nella dieta di una donna in gravidanza.

Curiosa, romantica sognatrice e Ostetrica. Sono Laureata presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II" e ho conseguito un master post laurea presso l'Università di Firenze. Penso che la donna sia un universo meraviglioso dotato di innumerevoli capacità, una creatura straordinaria insomma! Sono innamorata della mia professione e cerco di trasmettere la mia passione in ogni cosa che faccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *