come_sgonfiare_le_gambe

Come sgonfiare le gambe in gravidanza

Come sgonfiare le gambe

Il gonfiore alle gambe rappresenta un vero problema per le donne dal punto di vista estetico. Avere le gambe gonfie significa anche sentire le gambe come stanche e pesanti. Per eliminare il gonfiore alle gambe bisogna agire su molti fronti.

Rimedi contro le gambe gonfie. Una dieta bilanciata che comprenda alimenti drenanti e tanta acqua è fondamentale se ci poniamo come obiettivo quello di sgonfiare le gambe. Ma non è l’unica soluzione.

Per avere delle gambe toniche e belle anche in gravidanza bisogna ricorrere ad alcuni accorgimenti utili. Gli squilibri ormonali tipici del periodo gravidico sono i diretti responsabili della stasi linfatica.

Questo disagio femminile può essere contrastato attraverso un’alimentazione povera di grassi e ricca invece di frutta e verdura. Riducendo gli zuccheri ed i carboidrati raffinati si può senza dubbio assistere ad una attenuazione del gonfiore. A parte l’attenzione a tavola, si possono mettere in pratica anche alcuni rimedi efficaci per alleggerire il peso delle gambe gonfie.

Eccone alcuni:

  • Dormire con le gambe leggermente sollevate. Questa posizione favorirà la circolazione ed il ritorno venoso. Ovviamente bisogna stare comode altrimenti il sonno sarà compromesso.
  • Fare movimento. L’attività fisica può essere davvero un alleato preziosissimo per alleviare il gonfiore delle gambe. Anche solo pochi minuti al giorno purché messi in pratica con costanza, possono regalare risultati eccezionali. Tra gli sport consigliati per contrastare il fenomeno delle gambe gonfie vi sono: la camminata, l’acqua-gym, la cyclette, ed il pilates.
  • Bere molti liquidi. Esistono delle tisane fatte apposta per sgonfiare. Si tratta di rimedi naturali che consentono di ottenere numerosi benefici. Oltre alle proprietà rilassanti, le tisane infatti consentono di combattere l’insufficienza venosa e la ritenzione idrica che causano gonfiori alle gambe. Ricordiamo che in gravidanza l’utilizzo delle tisane deve essere limitato e controllato.

come_sgonfiare_le_gambe_in_gravidanza

Come sgonfiare i piedi? I piedi sono un’altra parte del corpo soggetta a gonfiore. Spesso sono dolenti e messi a dura prova perché devono sostenere tutto il nostro corpo. Cosa fare con i piedi gonfi in gravidanza? Uno dei metodi più efficaci consiste nel pediluvio. Immergere i piedi gonfi in acqua fredda con sale o 2 cucchiaini di bicarbonato.

Ritenzione idrica in gravidanza

Come drenare le gambe? Il problema della ritenzione idrica colpisce un’alta percentuale delle donne, dunque è un problema molto comune che va ad influire sul gonfiore delle gambe. Per combattere la ritenzione idrica si deve adottare uno stile di vita più salutare come già specificato prima e sottoporre il corpo agli specifici accorgimenti quotidiani che abbiamo considerato.

Un ulteriore aiuto per le gambe sono i massaggi che rinvigoriscono la tonicità della pelle e contrastano la cellulite causata dalla ritenzione. Anche il massaggio fai da te praticato quotidianamente sulle zone interessate aiuta a sgonfiare e drenare le gambe appesantite.

Laureata in Psicologia Clinica e di Comunità, adoro il mondo dei bimbi trascorro con loro la maggior parte del mio tempo facendogli da tata. Mi diletto a scrivere per Passione Mamma e ciò mi riempie di gioia e soddisfazione. Sogno di scrivere un libro dedicato al mondo delle donne in dolce attesa, perché ritengo sia davvero straordinario ciò che la natura ci ha donato. Email: f.fiore@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *