foto_anna_valle

Anna Valle figli: la vita privata dell’attrice

Anna Valle figli: la vita privata dell’attrice

Di rara ed elegante bellezza, Anna Valle è una delle attrici più ammirate della televisione italiana. Sobria e posata, ne ha fatta di strada la ragazza che nel 1995 ha vinto il concorso di Miss Italia. Oggi la Valle può vantare una carriera di tutto rispetto in televisione, ed una vita felice accanto al compagno e ai figli.

Gli inizi

Anna Valle nasce a Roma il 19 giugno del 1975. Vive a Ladispoli fino all’età di tredici anni, quando i genitori si separano e, assieme alla madre, le due sorelle e il fratello, si trasferisce in Sicilia, a Lentini, paese d’origine della madre. Dopo gli studi classici, inizia la sua carriera di attrice teatrale.

Miss Italia

Appena dicianovenne, si vede costretta ad interrompere i suoi studi universitari in Giurisprudenza quando viene eletta Miss Italia 1995. La sua bellezza non è infatti di certo passata inosservata. Anna, che prima di partecipare al concorso di bellezza lavorava nel negozio di abbigliamento intimo della madre, ha confessato di aver accettato di parteciparvi solo dopo la seconda volta che i promotori glielo chiesero.

foto_anna_valle_marito

Il successo

Da quel momento in poi, inizia la lenta e graduale ascesa della Valle. Inizia a studiare recitazione e poi viene scelta per il ruolo da protagonista nella fiction TV di successo Commesse, nel 1999, insieme a Sabrina Ferilli e Nancy Brilli tra le altre. Numerose le partecipazioni ad altri film e miniserie per la televisione che la vedono protagonista: da Turbo a Le stagioni del cuore, fino ai più recenti Questo nostro amore e Sorelle.

Il marito Ulisse ed i figli

Una vita costellata di successi, nel lavoro e nel privato. La Valle è infatti sposata dal 2008 con un avvocato e produttore di Vicenza, Ulisse Lendaro. I due, nello stesso anno delle nozze, diventano genitori di Ginevra, nata il 20 aprile 2008, alla quale regaleranno il fratellino Leonardo il 30 aprile 2013.

L’amore col marito

L’attrice è riservatissima sulla sua vita privata e soprattutto tiene alla privacy dei suoi figli, che non permette di fotografare ai paparazzi. La donna ha più volte ammesso quanto sia innamorata del marito, tanto da confessare senza paura che “Ulisse mi ha cambiato la vita“.

Vita da mamma

Da mamma, Anna è attenta e sempre presente. “Ma non sono una mamma chioccia” ha precisato al settimanale Vero Tv. Insomma, una mamma severa il giusto. “Non sono una bacchettona, ma tengo molto alla mia libertà. Cerco di far capire a Ginevra, la più grande, quando parto per lavoro e quindi mi perdo una recita scolastica a cui tiene, che mi dispiace. Nello stesso tempo però voglio trasmetterle l’importanza delle mie passioni“, raccontava a Vanity Fair.

L’importanza del lavoro

La maternità e la famiglia prima di tutto, ma la vita della Valle non sarebbe la stessa senza il lavoro. “Se smettessi di recitare non vivrei bene“, ammetteva qualche tempo fa la protagonista di Soraya.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *