foto_zucca

Zucca in gravidanza: calorie e proprietà

Zucca in gravidanza

Trai cibi in gravidanza da gustare e con cui si possono realizzare ricette dall’antipasto al dolce c’è la zucca. È un ortaggio che dà molta energia, infatti le proprietà della zucca dipendono proprio dalla sua composizione fatta di vitamine ABC, fosforo, calcio, potassio e ferro. Contiene anche il magnesio, che aiuta a rilassarsi, a far diminuire l’ansia e lo stress, che si accumulano soprattutto durante la gestazione ed è un ottimo antiossidante.

I benefici della zucca sono tanti, infatti è un alimento antinfiammatorio, sedativo, emolliente, ha effetti depurativi e ha anche proprietà che aiutano nella prevenzione dei tumori. Le donne in dolce attesa possono mangiarla cotta per condire la pasta o per fare un risotto, può essere anche deliziosa come dolce.

Sono consigliati dei centrifugati in gravidanza con questo cibo, perchè spesso in questo periodo si soffre di stitichezza e la zucca è lassativa, aiuta a sentirsi meno gonfie e appesantite.

Calorie zucca

Quante calorie ha la zucca? I valori nutrizionali della zucca fanno ben capire perché rappresenta uno degli alimenti consigliati in gravidanza. Basta pensare che per 100 grammi di prodotto sono soltanto 26 le calorie.

Infatti, è composta dal 95% di acqua, dal 3,4% di carboidrati, dall’1,5% di proteine e soltanto dallo 0,1% di grassi. Per mantenere intatte tutte queste proprietà è bene cuocerla a vapore per poi utilizzarla in varie ricette.

zucca in gravidanza

I semi di zucca

Mangiare sano in gravidanza è importante per la mamma che deve apportare le giuste energie al suo organismo in trasformazione e ridurre i rischi di eventuali malattie, raffreddori e malanni vari e fa bene anche al feto che cresce sano.

Questo ortaggio arancione, tipico del periodo autunnale, volendo lo si può trovare in ogni stagione, ma c’è un altro elemento da considerare quando lo si mangia ovvero i benefici dei semi di zucca.

Non rientrano tra i cibi vietati in gravidanza, anzi sono ottimi tostati, che si trovano anche già pronti nei negozi di alimentari. Sono ricchi di minerali e vitamine, ideali per combattere eventuali cistiti, contribuiscono a regolarizzare l’intestino, contengono omega 3 e anche lo zinco, consigliato proprio durante la gestazione.

I semi oleosi sono un prezioso snack per quando arrivano gli attacchi di fame. Si possono anche preparare in casa mettendoli in forno a 150° per 50 minuti circa, girandoli di tanto in tanto.

Laureata in Scienze della comunicazione lavoro da anni nella realizzazione di contenuti per il web per condividere esperienze e conoscenze. Scrivere per Passione mamma è un modo per trovare le soluzioni alle mie domande da genitore e per aiutare altre donne ad affrontare la maternità senza stress, ansie e timori, ma con gioia e serenità. Email: i.aurino@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *