foto_essere

Metà gatto e metà neonato: FOTO shock della creatura appena nata

Una creatura mostruosa ha spaventato il web in questi giorni. Una foto ha fatto il giro della rete, diventando virale e sconvolgendo tutti: l’immagine rappresenta una creatura metà neonato e metà gatto. L’essere ha il corpo di un gatto senza peli e la testa di un neonato, con dritti capelli neri e denti affilati. Insomma, un vero e proprio mostro. La foto è stata diffusa in Malesia, precisamente nello stato del Pahang, anche se successivamente ha fatto il giro del mondo.

La strana creatura sembra essere un ibrido tra animale e uomo. Il web è rimasto sconvolto e ha cercato di capire da dove provenisse quell’essere così sconvolgente e pauroso. Dopo la diffusione delle immagini sul web si era sparsa una strana voce.

Secondo vari utenti la creatura era stata trovata in un bosco della Malesia. Queste voci hanno gettato nel panico gli abitanti della zona interessata.

creatura

La polizia malesiana ha puntualizzato che non si tratta di una creatura reale

La foto ha fatto davvero il giro del mondo, tanto che la polizia della Malesia ha dovuto puntualizzare alcune cose. La polizia ha rivelato ai media locali che si tratta di una vera e propria bufala. La creatura non è reale ma soprattutto non è vero che è stata rinvenuta nel bosco della Malesia.

La polizia ha puntualizzato che si tratta di un pupazzo in silicone. Il pupazzo è stato creato da un’azienda che si occupa proprio di fare di questi pupazzi mostruosi.

Il prodotto non sarebbe comunque stato fatto in Malesia. Sempre secondo la dichiarazione della polizia si tratta infatti della creazione di un’azienda che non ha però sede in Malesia ma in un altro paese asiatico.

L’azienda venderebbe i suoi prodotti online: il pupazzo mostruoso sarebbe quindi stato acquistato su Internet e sarebbe arrivato in Malesia in questo modo.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *