gregorio nome

Gregorio: significato, origini e onomastico del nome

Gregorio

Un nome sempre attuale ed amato in tutto il modo è quello di Gregorio. Vediamo qual è il significato di questo antico nome ed alcune tra le curiosità che lo rendono ancora tra i più popolari.

Diffuso fin dal Medioevo, Gregorio è stato il nome di ben 16 papi e di molti santi. Nel primo ‘900 Gregorio Ricci Curbastro fu un grande matematico. Oggi tra i personaggi famosi che portano il nome Gregorio ricordiamo il pianista Bertolino ed il campione olimpionico di nuoto Paltrinieri.

Scelte da molti genitori, la versione inglese Gregory e quella più corta americana Greg.

Anche nella letteratura è un nome che ha conquistato numerosi autori. Dal protagonista de La Metamorfosi di Kafka, Gregor Samsa a Gregorio Di selpa, personaggio della commedia di De Filippo. Un altro Gregory famoso è il protagonista dei fumetti di Antonio Serra.

Nella serie Harry Potter, Gregory Goyle è un alunno della scuola di magia e stregoneria di Hogworts. Non dimentichiamo lo scontroso e burbero dottor Gregory House, un medico davvero affascinante.

Gregorio, almeno da due anni a questa parte, è un nome molto amato anche dai bambini. Spesso scelto per il fratellino. Il motivo è da attribuire alle avventure dei Superpigiamini. Il cartone animato che narra la storia di 3 bambini: Greg, Amaya e Connor che, di notte, si trasformano in super eroi per combattere i criminali della città. Il biondo Greg si trasmorma in Geco. Tra i suoi straordinari poteri, quello di arrampicarsi sui muri dei palazzi e camminare sull’acqua.

gregorio

Gregorio significato

Il nome ha origine greca e significa sveglio, attento, lesto. Le persone che portano questo nome più che oratori sono grandi osservatori. Con spirito critico ed obiettivo comprendono situazioni difficili, riuscendo ad escogitare possibili soluzioni.

Amante di discipline come la filosofia e le scienze astratte, Gregorio è portato per la carriera accademica. Le varianti femminili sono Gregoria, Goretta ormai quasi in disuso. Tra i personaggi storici femminili, nel 1500 ricordiamo l’arciduchessa d’Asburgo Gregoria Massimiliana, morta giovanissima.

Volete conquistare il cuore di Gregorio? Un libro lo renderà felice. Così come un amuleto con un’ametista, la sua pietra portafortuna. Se state progettando un viaggio, invitatelo in un museo della scienza, potrà così sperimentare le sue innumerevoli intuizioni. Visitare posti inesplorati lo entusiasmerà. Evitate, invece, i posti eccessivamente affollati o rischierete un litigio.

San Gregorio onomastico

Il 3 Settembre è San Gregorio. Onomastico di Gregorio I, detto Magno. Fu un grande papa, ricordato per la sua cultura e la capacità di operare per la pace. Aristotele fu un suo maestro. Nato in una ricca famiglia romana, divenne presto un monaco, trasformando la sua casa in un monastero.

Diventato papa cercò di migliorare le condizioni della Chiesa in Italia ed in Europa. Le carestie e le guerre barbariche decretarono un momento assai buio per i cristiani dell’epoca. Gregorio I, grazie alle sue doti diplomatiche, riuscì a convertire i Longobardi, mantenendo l’appoggio dei sovrani franchi e visigoti.

san gregorio onomastico

Intorno alla sua vita, caratterizzata dalla bontà d’animo, sono nate diverse leggende. La più diffusa narra la vicenda di un eretico che mise in dubbio la presenza di Cristo sull’altare durante la messa. In seguito alle intense preghiere di Gregorio I, il Messia apparve con i segni della passione.

Una leggenda apocrifa racconta la nascita di Gregorio I da una relazione incestuosa tra 2 nobili gemelli, per volontà del diavolo.

Ancora neonato fu affidato dalla madre alle acque del mare. Salvato da un pescatore, entrò bambino in convento, per poi diventare cavaliere. Viaggiando tornò al suo paese d’origine, dove sposò la regina del luogo, sua madre. Compreso il doppio incesto affrontò 17 anni di pentimento, prima di salire sul trono pontificio.

Mi occupo di genitorialità, prevalentemente, dall'accompagnamento alla nascita fino alla prima infanzia, in qualità di Counselor Professionista, Insegnante di massaggio Infantile e Prenatal Tutor , crescendo, insieme a tante mamme, grazie al prezioso sostegno dei miei bambini Email: t.runco@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *