Funghi porcini in gravidanza: rischi e pericoli

Funghi porcini in gravidanza

La gravidanza è sicuramente un momento particolare per tutte le donne. Proprio per questo motivo, le donne incinte devono prestare particolare attenzione agli alimenti da ingerire. Come sappiamo sono tanti gli alimenti vietati in gravidanza, mentre per altri è preferibile ridurne la quantità. Tra le tante domande che le donne in gravidanza si pongono vi è la seguente “È possibile mangiare funghi in gravidanza?”.

Prima di ogni cosa, bisogna sottolineare il fatto che i funghi appartengono a quella categoria di alimenti difficili da digerire. Ma i funghi fanno male? In realtà i funghi sono potenzialmente tossici. Come le spugne, infatti, i funghi assorbono tutte le impurità e ogni tipo di contaminazione dell’ambiente circostante.

Mangiare i funghi in gravidanza è possibile, purché sia accertata la loro commestibilità e la loro freschezza. I funghi sono ricchi di fosforo e per questo motivo non sono vietati in gravidanza. Tuttavia, il Centro Antiveleni di Milano e dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna, hanno lanciato un allarme.

Funghi porcini in gravidanza

Secondo quest’ultimo, le future mamme e i bambini dovrebbero rinunciare ai funghi porcini, soprattutto se mangiati crudi per evitare un avvelenamento. E i funghi surgelati in gravidanza? Anche in questo caso, i dubbi sono tanti.

Ad ogni modo, è preferibile che i funghi in questo caso vengano passati in acqua bollente e poi consumati entro 6 mesi. Ovviamente dovranno essere cotti e bisogna controllare che questi siano in buono stato di conservazione.

Funghi in gravidanza

Le donne in gravidanza, come abbiamo già avuto modo di anticipare, sono sottoposte a dei regimi dietetici particolari al fine di preservare la salute della donna e del nascituro. Alla domanda “Ma i funghi fanno male in gravidanza?” gli esperti rispondono “No, ma prudenza”.

Abbiamo visto che i funghi non sono vietati in gravidanza, purché si seguano degli accorgimenti e purché questi siano freschi. I funghi fanno male al fegato? Sembra che gli esperti siano concordi nel dichiarare che andrebbero evitati da coloro che soffrono di disturbi gastrointestinali o al fegato. Questo perché essendo degli alimenti altamente tossici, forse è preferibile che in presenza di determinate patologie se ne faccia a meno.

Funghi secchi in gravidanza? Sembra ci sia il via libera da parte degli esperti per questi tipi di funghi che sono facilmente reperibili nei supermercati. Discorso a parte per quelli spontanei raccolti nei boschi o nei prati di cui non si hanno notizie certe. Questi ultimi tipi di funghi fanno male e sono vietati in gravidanza.

Ho studiato Servizio Sociale, ma da oltre 5 anni lavoro nella realizzazione di contenuti per il web. Ho 33 anni e sono appassionata da sempre di scrittura, mi sono affiancata a questo lavoro perché mi permette di apprendere e condividere con gli altri importanti notizie e contenuti. Sposata da due anni, adesso il mio sogno è quello di diventare mamma. Amo i bambini e questo mi ha spinto a scrivere per Passione mamma, dove non soltanto posso condividere le mie conoscenze ed esperienze, ma posso anche apprendere tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *