foto_halloween

Biscotti di Halloween per bambini

Biscotti di Halloween

Ad una festa di Halloween che si rispetti non può mancare un buffet ricco di dolcetti creati seguendo il tema della notte più paurosa dell’anno. I bambini adorano soprattutto i biscotti per Halloween realizzati con le formine più strane, da gustare anche a merenda o a colazione in compagnia dei propri amici. Si possono realizzare anche delle bustine piene di questi deliziosi pasticcini fatti in casa da regalare a chi bussa alla porta per fare “dolcetto o scherzetto”.

Biscottini Halloween

Tra le ricette di Halloween ci sono dei biscotti ripieni di marmellata all’albicocca o di pesche che si possono realizzare utilizzando una formina che abbia la sagoma come la zucca di Halloween.

Gli ingredienti da impastare sono 350 grammi di farina, 1 uovo, 60 grammi di burro, 150 grammi di zucchero, 60 ml di latte, mezza bustina di lievito, un pizzico di sale e uno di cannella. Quando il tutto sarà amalgamato, lasciatelo riposare per almeno per 20 minuti nel frigo avvolto in una pellicola.

Successivamente, quando l’impasto sarà più facile da manipolare, stendetelo con un mattarello e create le forme e infornate tutto a 180° per 10/15 minuti. Lasciate raffreddare e poi prendete due zucchette e unitele mettendo in mezzo un cucchiaio di confettura o se proprio la golosità chiama sostituite la marmellata con della crema al cioccolato come la nutella. Halloween per bambini, così, sarà ancora più delizioso e renderà più piacevole la festa.

biscottini halloween

Dolci di Halloween

Tra le idee per Halloween ci sono i biscotti a forma di dita da strega, semplici da realizzare, gustosi e soprattutto divertenti, che spariscono in un attimo con cui i bambini si divertono anche a giocare. Tra le ricette facili ce ne è una che prevede 250 grammi di farina, 150 grammi di burro, 100 grammi di zucchero e 2 tuorli, si può anche aggiungere della vanillina. Creato l’impasto si lascia raffreddare in frigo e poi si creano dei filoncini doppi 1 cm e lunghi 10 cm.

Con uno stuzzicadenti si possono creare le pieghe delle dita mentre per creare le unghie si utilizzano le mandorle sia pelate che con la buccia. Una variante di questi dolcetti può essere anche il colore. Basta aggiungere del colorante alimentare, ad esempio, verde, per ottenere un aspetto ancora più pauroso.

dita strega

Dolcetti Halloween

Tra i dolcetti di Halloween facili da preparare ci sono i fantasmi di meringa. Per la loro creazione bisogna montare a neve 3 albumi a cui si può aggiungere qualche goccia di limone, un pizzico di sale e si va a incorporare lentamente 200 grammi di zucchero a velo vanigliato. Il composto va poi inserito in una sac a poche per creare la forma dei fantasmini, partendo da una base tonda che si eleva tipo montagna e finisce a punta. Per fare gli occhi potete aggiungere due gocce di cioccolata o farli successivamente con del cioccolato fuso. Il tutto va infornato a 100° per circa un’ora, è importante farli raffreddare per almeno 2 ore.

Uno dei piatti per Halloween per eccellenza da preparare sono anche le caramelle gommose che si cucinano con 100 ml di succo di frutta o centrifugato, 1 cucchiaio di succo di limone, 12 grammi di gelatina in fogli, lasciati ammorbidire nell’acqua e 100 grammi di zucchero. Il tutto va portato ad ebollizione in un pentolino per poi essere inserito negli stampi con le formine dedicate alla festa. Si devono raffreddare per 2 ore nel frigo e possono essere decorate con lo zucchero, per avere un effetto gelèe.

dolcetti halloween

Biscotti per bambini

I biscotti di zucca sono un’altra specialità tipica che non può mancare in un menu per Halloween. Prima di impastare bisogna prendere 400 grammi di zucca, tagliarla a fette e metterla nel forno per almeno 30 minuti a 180° per estrarre la purea. Questa va aggiunta a 300 grammi di farina, 100 grammi di zucchero, 100 grammi di burro, 1 uovo intero e un tuorlo, una mezza bustina di lievito e un pizzico di sale. La preparazione va messa in frigo e poi lavorata per creare le formine. La zucca è il cibo per Halloween più utilizzato, tipico autunnale, che può servire per la creazione di altri tipi di dolci e torte.

foto halloween

Ricette per Halloween

Per i biscotti Halloween le ricette sono tante, ma per essere originale si può tornare alle origine e prendere spunto dalla pasta frolla classica per poter realizzare dei deliziosi dolcetti per la festa di Halloween per bambini. Prendendo 400 grammi di farina e unendola a 200 grammi di burro, 200 grammi di zucchero, mezza bustina di lievito per dolci, 2 uova, la scorza di un limone grattugiato si può creare l’impasto che si va a lavorare con le formine a tema Halloween. Alla base si aggiunge una glassa colorata per realizzare delle decorazioni particolari.

La glassa, o ghiaccia, si prepara facilmente mettendo a bollire 40 ml di acqua che va versata lentamente, ancora fumante, in una ciotola con 250 grammi di zucchero a velo, fino ad ottenere un composto liscio. La si può utilizzare bianca per creare i fantasmi e gli scheletri, mentre con del colorante alimentare si possono decorare di arancio le zucche. Per abbellire i biscotti per il giorno di Halloween il cioccolato fondente fuso o una penna alimentare sono utili per creare occhi, bocche, denti e teste paurose.

ricette halloween

Torta di Halloween

Una torta per Halloween, perfetta per tutti, è quella alla zucca. Per crearla servono 250 grammi di zucca che va riscaldata per 20 minuti in un pentolino, frullata e messa da parte. In una ciotola si uniscono 4 uova e 200 grammi di zucchero a cui vanno aggiunti 250 grammi di farina e 50 grammi di fecola setacciata. Si versa, poi, 200 ml di olio, la zucca, una bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale e uno di cannella. La delizia va infornata a 180° per 45 minuti circa. Può essere decorata con le cose di Halloween e servita con una tazza di cioccolata calda.


Leggi anche: Ricetta biscotti paurosi per Halloween


Si può realizzare anche una crostata a forma di ragnatela tra le torte per Halloween. Realizzando una pasta frolla senza burro con 4 uova, 650 grammi di farina, 150 di olio di mais, 200 grammi di zucchero, mezza bustina di lievito e un pizzico si sale. Si può aggiungere della marmellata o della cioccolata e poi si fanno delle strisce che formano una ragnatela e servire con dello zucchero a velo sopra.

torta halloween

Laureata in Scienze della comunicazione lavoro da anni nella realizzazione di contenuti per il web per condividere esperienze e conoscenze. Scrivere per Passione mamma è un modo per trovare le soluzioni alle mie domande da genitore e per aiutare altre donne ad affrontare la maternità senza stress, ansie e timori, ma con gioia e serenità. Email: i.aurino@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *