Alessia nome: significato, origini, onomastico e curiosità

Alessia

In cerca del nome per la vostra piccolina? Uno dei nomi più utilizzati nel nostro paese è Alessia. Sapete l’origine e il significato di questo nome? Il nome Alessia deriva dal greco Alèkso, tratto dal verbo Alèxein che vuol dire “proteggere”. Riguardo il significato del nome Alessia questo è “Colei che protegge”.

Non tutti sanno che il nome Alessia in alcuni casi può essere utilizzato come un abbreviativo di Alessandra. Ad ogni modo Alessia è un adattamento maschile recente del nome Alessio che deriva dal greco antico e sta a significare “difensore”.

Come abbiamo anticipato, il nome Alessia sembra essere un nome piuttosto diffuso nel nostro paese. La vera diffusione di questo nome però si ebbe nel 2004, quando si piazzò al 5° posto tra i nomi più diffusi tra le bambine italiane. Al giorno d’oggi, invece, in Italia si stima che ci siano circa 19.747 persone che portano questo nome.

Alessia viene celebrata il 9 gennaio in memoria della beata Alix Le Clerc, che per chi non sapesse è una monaca agostiniana, fondatrice delle Canonichesse di Sant’Agostino della Congregazione di Nostra Signora. L’onomastico, però, cade anche il 17 febbraio in occasione di San’Alessio Falconieri e il 17 luglio quando si celebra Sant’Alessio Asceta.

Alessia nome

La bambina che porta il nome Alessia si presenta molto forte e audace, una bambina che ama l’avventura e che riesce sempre a superare le situazioni difficili. Alessia è una persona dinamica e intraprendente, ma sembra che in alcuni casi si mostri ansiosa e dubbiosa.

Alessia presenta una personalità molto vivace e con la sua allegria riesce a coinvolgere le persone che le stanno vicino. Persona dotata di una grande energia e positività, ma in alcuni casi può rivelarsi un pò permalosa.

Caratteristiche del nome Alessia:

Significato: Colei che protegge
Onomastico: 9 gennaio
Origine: greca
Segno Zodiacale: Toro
Numero portafortuna: 7
Colore: giallo
Pietra: topazio
Metallo: bronzo
Totem portafortuna: ippopotamo
Pianta: biancospino.

Ho studiato Servizio Sociale, ma da oltre 5 anni lavoro nella realizzazione di contenuti per il web. Ho 33 anni e sono appassionata da sempre di scrittura, mi sono affiancata a questo lavoro perché mi permette di apprendere e condividere con gli altri importanti notizie e contenuti. Sposata da due anni, adesso il mio sogno è quello di diventare mamma. Amo i bambini e questo mi ha spinto a scrivere per Passione mamma, dove non soltanto posso condividere le mie conoscenze ed esperienze, ma posso anche apprendere tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *