halloween

Trucchi semplici per Halloween

Trucchi semplici per halloween

La festa del 31 Ottobre vede piazze e case animate da spaventose presenze. Non facciamoci cogliere impreparati ed organizziamoci per tempo. Di seguito qualche suggerimento per realizzare trucchi semplici per Halloween.

Tra i simboli della festa non può mancare la zucca ad evocare la leggenda di Jack o lantern. Se desideriamo invitare degli amici a casa, possiamo intagliare tante zucche, colorando con il pennarello nero i contorni degli occhi e della bocca. Accendendo, poi, dei lumini al loro interno, prima dell’arrivo degli invitati, creeremo l’atmosfera giusta. Nei negozi di giocattoli, inoltre, non mancano le finte ragnatele da appendere alle pareti di casa. Adesso possiamo dedicarci al nostro travestimento. Come truccarsi ad Halloween?

Un trucco da zucca potrebbe fare al caso nostro. Acquistiamo i trucchi atossici, ideali per non irritare la pelle. Per la zucca sono necessari i colori: arancio, giallo e nero. Iniziamo colorando tutto il viso di arancione. Con il giallo disegniamo qualche spicchio, partendo dalla fronte e scendendo in verticale, fino al mento. A questo punto con il nero, disegniamo dei cerchi intorno agli occhi. In alternativa possiamo disegnare dei triangoli. Infine sbizzarriamoci disegnando la bocca, con un tratto a zig-zag.

trucchi semplici per halloween

Trucco da vampiro

Cosa ne dite di un trucco da vampiro? In questo caso ci occorrono i colori del make up: bianco, grigio, nero e rosso. Stendiamo un leggero strato di bianco su tutto il viso. Con il grigio coloriamo un bel paio di occhiaie. Sempre con il grigio coloriamo le labbra. A questo punto di segniamo con il nero i denti sporgenti dai lati del labbro inferiore verso il mento. Coloriamoli internamente con il bianco. Per spaventare i nostri amici, non dimentichiamo qualche goccia di sangue. Un po’di gel tra i capelli ed un lungo mantello nero, rifiniranno il travestimento.

trucco vampiro

Un trucco Halloween per bambini è il pipistrello. Spaventoso ma, contemporaneamente, tra i trucchi semplici. Con il colore nero disegniamo le ali del pipistrello intorno agli occhi. La parte superiore possiamo colorarla di blu, per donare un certo movimento. Qualche brillantino sui tetri colori, renderà davvero speciale il nostro pipistrello. Per un effetto horror sfumiamo il viso con il viola e sulla fronte disegniamo un pipistrello fino alle sopracciglia. Anche in questo caso un mantello sfrangiato rifinirà il travestimento, conferendo un alone di paura e mistero alla maschera.

trucco pipistrello

Tutorial trucco

Se non siamo pratici di maschere di Halloween, possiamo affidarci a qualche tutorial trucco. In poco tempo, seguendo passo passo i suggerimenti, riusciremo a realizzare dei travestimenti davvero spaventosi. Ecco di seguito un tutorial trucco con le indicazioni su come truccarsi per Halloween.

Make up Halloween

Matitoni, rossetti, ombretti, eyliner, brillantini, glitter ci permetteranno di realizzare tante maschere per grandi e piccini. Con un po’ di fantasia riusciremo a dar vita a tanti spiriti spaventosi per la notte del 31 Ottobre. Nel realizzare il make up Halloween facciamo attenzione a scegliere prodotti di qualità. Soprattutto se usiamo i trucchi sulla pelle dei nostri piccini.

Attenzione a non acquistare prodotti tossici, profumati che potrebbero favorire irritazioni o fastidiose reazioni cutanee. I prodotti naturali sono i migliori per la pelle, non solo per quella dei bambini. Molti trucchi Halloween prevedono di trattare la zona intorno agli occhi, con conseguente irritazione. Lo stesso dicasi per i colori da stendere vicino alla bocca. Molta attenzione per i detergenti da usare per togliere il make up. Anche in questo caso è opportuno scegliere prodotti delicati.

Trucco strega

Continuiamo con i nostri travestimenti. Cosa ne pensate del trucco strega? Con un po’di fantasia lo possiamo realizzare in tanti modi diversi, magari mamma e figlia possono truccarsi in modo simile. Iniziamo colorando le labbra con un rossetto violaceo. Per conferire un’aria sinistra possiamo ripassare il contorno labbra con una matita nera.

A questo punto con un ombretto rosa coloriamo le palpebre e le guance. Allarghiamo le sopracciglia con una matita nera. Da una di esse disegniamo un filo sottile fino alla guancia. Realizziamo un piccolo ragno. Sull’altra guancia, sopra lo zigomo qualche brillantino conferirà la giusta luce a questa maschera. Davvero imperdibile questo trucco da strega per Halloween.

trucco strega

Trucco zombie

Non è Halloween senza il trucco zombie. Anche in questo caso i colori necessari sono: il bianco, il grigio ed il nero. Dopo aver steso uno strato di bianco su tutto il viso, realizziamo le occhiaie di grigio. Sfumiamo il colore anche sopra le palpebre. Quindi con il nero possiamo disegnare la bocca come se ci fosse una cucitura, con dei trattini sulle labbra fino alle guance. Un vero zombie ha un vestito abbondante. Per un bambino possiamo usare un pigiama a righe di un fratello maggiore. Una paletta o un martello di plastica completeranno il travestimento.

trucco zombie

Trucco da scheletro

Infine vi proponiamo il trucco da scheletro. Con i colori bianco, nero e grigio possiamo realizzare uno scheletro davvero impressionante. Coloriamo il viso di bianco. Con il nero copriamo gli occhi fino alle sopracciglia. A questo punto con il colore grigio disegniamo mascella e mandibola con i relativi denti. Usiamo delle sfumature per l’attaccatura della mandibola. Anche il naso lo possiamo colorare con il nero. Completiamo questo trucco horror con una tuta nera, su cui è disegnato lo scheletro umano. Chi ci riconoscerà?

trucco scheletro

Trucchi Halloween

Come per tutte le ricorrenze anche Halloween può diventare un’ottima occasione da trascorrere insieme agli amici, condividendo gustose prelibatezze. Salutare i vicini chiedendo: “dolcetto o scherzetto?” sarà proprio divertente. I travestimenti sono tanti.


Leggi anche: Altri trucchi di Halloween per bambini


Con questi suggerimenti per realizzare originali e semplici trucchi Halloween, non ci resta che augurarvi buona festa di Halloween.

Mi occupo di genitorialità, prevalentemente, dall'accompagnamento alla nascita fino alla prima infanzia, in qualità di Counselor Professionista, Insegnante di massaggio Infantile e Prenatal Tutor , crescendo, insieme a tante mamme, grazie al prezioso sostegno dei miei bambini Email: t.runco@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *