indovinelli_per_bambini

Indovinelli per caccia al tesoro

Indovinelli per caccia al tesoro

La caccia al tesoro è un gioco divertente e dinamico che incuriosisce e stimola l’intuizione dei bambini. Attraverso gli indovinelli, cioè frasi appositamente ideate per la caccia al tesoro, i bambini sono spinti ad aguzzare l’ingegno per trovare la possibile soluzione del gioco.

Indovinelli per bambini

Indovinelli divertenti per bambini. Gli indovinelli sono frasi dalle quali bisogna estrapolarne il senso e dunque trovare la soluzione.

Ecco riportati alcuni indovinelli simpatici e non difficilissimi per una caccia al tesoro con bambini.

  1. Ci camminiamo sopra ed è morbido morbido è sdraiato a terra e con tanti disegni (il tappeto);
  2. Se sono stanco mi riposa se sono sveglio ci salto sopra (il materasso);
  3. sono morbide e colorate è un sollievo indossarle in casa (le pantofole).

Caccia al tesoro

Come organizzare una caccia al tesoro. Per organizzare una caccia al tesoro bisogna innanzitutto munirsi di bigliettini di carta o cartoncini sui quali annotare gli indizi per la caccia al tesoro.

Successivamente considerare due possibili squadre a seconda del numero dei bambini partecipanti. Una volta realizzati i vari indovinelli e trascritti su carta non resta che nasconderli. La caccia al tesoro può essere fatta sia in casa, specie nei giorni di pioggia invernali, ma anche all’aperto dove le possibilità di nascondere gli indizi sono più strambe.

Ai due gruppi di gioco viene fornito il primo bigliettino e da quel momento il gioco della caccia al tesoro ha inizio. Lo scopo è quello di giungere all’ultimo indizio che rivela il luogo in cui si trova “il tesoro” che può essere un oggetto come un peluche, una macchinina o una qualsiasi altra cosa.

Indovinello

Risolvendo un indovinello il bambino si spingerà a trovare il prossimo indizio proprio nel luogo designato. Sarà dunque ogni volta una gioia trovare il bigliettino che condurrà con entusiasmo ad un nuovo posto per cercare un ulteriore indicazione. E così fino al ritrovamento del tesoro.

Gli indovinelli dovranno essere facili per i bambini o comunque adatti all’età dei partecipanti al gioco.

Gli indovinelli in rima sono quelli che più divertono. Eccone un esempio: “Con vestiti, schiuma e bolle lei talvolta gira e va, dopo un’ora o forse due lei però si fermerà”. In tal caso il bambino evincerà che si tratta della lavatrice e correrà a trovare lì il bigliettino successivo.

Un altro indovinello in rima simpatico è: “lì fa freddo, sembra il polo, ma non troverai pinguini. Non ci sono sciarpe e guanti, niente calze o cappellini. Cos’è?” Se il bambino risolverà correttamente l’indovinello si precipiterà verso il frigorifero per trovare un altro cartoncino.

indovinelli per caccia al tesoro

Indovinelli con soluzioni

Gli indovinelli con risposta. Gli indovinelli possono avere annessa la soluzione in modo da rendere ancor più facile la risposta. Si tratta di frasi illustrate con disegni che rendono più semplice la risoluzione dell’indovinello. Ad esempio: “Chi si spoglia quando fa freddo?” A questa frase è annesso il disegno dell’albero che indica il luogo in cui dirigersi per trovare l’indizio successivo. Oppure: “Va in alto e poi scende in basso facendo divertire”.

L’altalena, che è la risposta esatta, è già raffigurata sotto l’indovinello in modo da agevolare i partecipanti meno esperti di caccia al tesoro nella soluzione della risposta. Questi indovinelli sono per la caccia al tesoro all’aperto che, come abbiamo già detto, è ancor più entusiasmante data la varietà dei luoghi in cui nascondere gli indizi.


Leggi anche: Altri indovinelli divertenti e logici per i bambini


Caccia al tesoro per bambini

La caccia al tesoro è un gioco che diverte moltissimo. Stimola l’intuito e la fantasia ma anche la competizione con l’altra squadra nei confronti della quale si deve avere il vantaggio di trovare anticipatamente gli indizi che porteranno alla scoperta del tesoro nascosto. Dunque è un passatempo da proporre ai bambini, soprattutto quando si trovano in gruppo e non sanno a cosa giocare. Ognuno avanzerà una proposta di gioco diversa ma la caccia al tesoro è di sicuro la scelta che metterà d’accordo tutti.

Laureata in Psicologia Clinica e di Comunità, adoro il mondo dei bimbi trascorro con loro la maggior parte del mio tempo facendogli da tata. Mi diletto a scrivere per Passione Mamma e ciò mi riempie di gioia e soddisfazione. Sogno di scrivere un libro dedicato al mondo delle donne in dolce attesa, perché ritengo sia davvero straordinario ciò che la natura ci ha donato. Email: f.fiore@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *