feci scure in gravidanza

Feci verdi in gravidanza: cause e rimedi

Feci verdi in gravidanza

La maggioranza delle donne in stato di gravidanza è particolarmente attenta alle modificazioni del proprio corpo durante la gestazione, allarmandosi se queste deviano, a loro dire, dalla normalità. Tra le possibili “anomalie” durante la gravidanza, è possibile annoverare le feci verdastre.

Cacca verde

In condizioni normali, il colore delle feci varia dal marrone chiaro al marrone scuro. Questa caratteristica pigmentazione è conferita dai residui biliari sfuggiti al riassorbimento intestinale e metabolizzati dalla flora locale.

Nonostante il colore delle feci sia influenzato dalle abitudini alimentari, un’eventuale anomalia cromatica può essere dovuta anche a condizioni morbose ed è per questo che, in assenza di sintomi quali la diarrea, la stitichezza, la debolezza,i dolori addominali o capogiri, è importante porre il fenomeno all’attenzione del proprio medico.

Feci verdi

Premettiamo che le feci di colore diverso non indicano sempre una patologia intestinale e che diversi fattori possono influenzarne il colore. Le feci verdi nell’adulto possono essere la conseguenza di un transito intestinale più rapido del normale che non permette alla bile di essere scomposta.

Per tale ragione, in caso di diarrea, l’evacuazione di feci verdi è normale. Le feci di colore verde possono essere causate da variazioni alimentari, dallo stress o, se prolungate nel tempo, da una condizione patologica che andrebbe approfondita con il proprio medico.

Cause alimentari: i cibi contenenti clorofilla, specie se assunti in notevoli quantità, possono causare la colorazione verde delle feci. Tra questi: cavoli, broccoli, spinaci e lattuga. Molti coloranti alimentari, analogamente, posso essere causa di tale colorazione.

Stress: nonostante lo stress non abbia un effetto diretto sulla pigmentazione, ne è causa giacché aumenta il transito intestinale.

Feci verde scuro

Vi sono alimenti che provocano l’espulsione della cacca verde scuro specie se hanno un alto contenuto di ferro: carne rossa, fagioli etc..Analogamente, determinati integratori e farmaci contenenti sorbitolo,fruttosio e ferro posso esserne la causa.

Colore feci

La diarrea verde, come detto, può essere una normale condizione causata da una digestione più rapida in cui non c’è abbastanza tempo per trasformare la bilirubina nei derivati naturali. Per la stessa ragione, le feci in queste condizioni appaiono anche acquose.

Alcuni fattori rendono le feci maleodoranti: sangue nelle feci, particolari farmaci, alimenti ricchi di proteine e zuccheri

Altro problema è rappresentato dalle feci molli e maleodoranti. Le feci molli durante la gravidanza sono un’anomalia in quanto i cambiamenti ormonali creano un rallentamento della motilità intestinale che, in genere, provoca stipsi.


Leggi anche: Mal di pancia in gravidanza, cause e rimedi


Le possibili cause di feci puzzolenti e molli durante la gravidanza sono generalmente due: una è di origine virale e l’altra è legata ad una dieta sbilanciata. Se il fenomeno è virale, è bene consultare il medico, se il problema è la dieta, sarà sufficiente ridurre verdure e cibi integrali.

Testarda e curiosa, sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Trascorro il mio tempo libero viaggiando: adoro sorprendermi osservando fenomeni naturali o ciò che l'uomo è riuscito a creare nei secoli. Laureata in Ostetricia e Masterizzata in Management e Coordinamento, ho deciso di scrivere su PassioneMamma per condividere con voi le mie conoscenze.