foto_donna

Mamma di 4 figli rimane paralizzata e viene lasciata dal marito: ecco come ha ritrovato la felicità

A volte sembra davvero che il destino si accanisca contro una persona, come nel caso di una mamma americana. Riona, una donna di 37 anni con quattro figli, ha avuto un bruttissimo incidente che l’ha fatta rimanere paralizzata. La donna pensava di poter contare sulla sua famiglia, credeva che l’avrebbero sostenuta. Cinque giorni dopo il terribile incidente, Riona ha ricevuto un’altra bruttissima notizia. Il marito, colui che avrebbe dovuto sostenerla e incoraggiarla, aveva deciso di lasciarla. L’uomo non se l’è sentita di rimanerle vicino in una situazione così delicata.

Riona, nonostante il destino avverso, ha deciso di non perdersi d’animo. La mamma ha continuato a combattere per lei e per i suoi figli. Ha deciso così di ricominciare, nonostante fosse paralizzata e non avesse un uomo accanto.

“Cinque giorni dopo il mio incidente, ero in ospedale quando mio marito mi ha dato sei mesi di tempo. Mi sentivo distrutta, poi ho pensato che dovevo essere forte per i miei bambini, per me stessa così passo dopo passo mi sono sentito sempre meglio” ha dichiarato.

Ma proprio quando meno se lo aspettava, la mamma ha ritrovato chi le facesse battere il cuore e tornare il sorriso. Così, per caso su Facebook, Riona ha conosciuto un altro uomo che le ha dato la forza per andare avanti e riprendersi dal gravissimo trauma subito.

Riona ha trovato nel suo personal trainer l’uomo della sua vita

Riona ha scritto su Facebook un post nel quale dichiarava di cercare un personal trainer. All’annuncio ha risposto un uomo, Keith, che l’ha aiutata nella riabilitazione. Dopo la lunga ripresa, Riona ha continuato a sentire Keith.

Tra i due è nato un bellissimo rapporto che con il tempo si è trasformato in altro. È scattato qualcosa e adesso stanno insieme da ben undici mesi. I suoi figli lo amano molto, come se facesse parte da sempre della famiglia.

Riona ha spiegato che con l’uomo che ha adesso accanto sente di essere tornata alla vita e ha capito di non aver vissuto come voleva il suo primo matrimonio.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *