foto_bambino_autistico

Bimbo autistico strattonato e trascinato a terra dalle maestre: il VIDEO shock

Bimbo autistico strattonato e trascinato a terra dalle maestre: il video shock

Sempre più spesso sentiamo parlare di casi di maltrattamenti ai danni di bambini ed anziani, proprio nei luoghi in cui gli stessi dovrebbero essere al sicuro: scuole e centri di riposo. Eppure sempre più maestre, infermieri ed assistenti sanitari sembrano non avere scrupoli nell’aggredire, verbalmente o fisicamente, i soggetti più deboli. Il caso in questione è ai danni di un bambino autistico, che è stato trascinato ed umiliato davanti gli altri alunni dalle maestre.

L’episodio

Siamo in America. Il bambino autistico di sette anni, secondo quanto riporta Il Messaggero, è stato prelevato a forza da un’insegnante e da un’assistente della scuola, strattonato e trascinato lungo i corridoi dell’istituto presso cui si recava tutti i giorni, umiliato davanti ai compagni di scuola.

Sono stati momenti scioccanti quelli vissuti l’8 maggio scorso da Corbin, la vittima dell’episodio, a Crestline, nell’Ohio. La sua “colpa” sarebbe stata quella di aver morso un membro del personale scolastico. I tragici momenti vissuti dal piccolo però sono stati registrati dalla telecamera di sicurezza della scuola: gli stessi sono stati pubblicati sui social network dalla madre del bimbo, Bonnie.

Il video pubblicato dalla madre

La donna infatti ha deciso solo ora di pubblicare su Facebook gli attimi drammatici vissuti dal figlio per rendere di pubblico dominio il comportamento delle due donne nei confronti di un bambino: il video è diventato ben presto virale ed è stato visualizzato oltre 110 mila volte, ricevendo migliaia di commenti.

Le maestre non sono state incriminate

È sbagliato il modo in cui hanno trattato Corbin – ha detto Bonnie – Senza tener minimamente conto della sua condizione, non ci hanno pensato due volte a strattonarlo e a trascinarlo lungo il pavimento dei corridoi“.

La docente e l’assistente sono state messe ora in congedo amministrativo retribuito, ma non sono state incriminate: il loro caso è stato rimesso nelle mani del Consiglio di disciplina del sistema scolastico dell’Ohio.


Leggi anche: Autismo e musica, i benefici sul bambino


Ecco il video shock:

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *