foto_bacino

I neonati non si devono baciare: 5 rischi da non sottovalutare

Baciare i neonati è un pericolo da non sottovalutare. Nonostante il bacio sia un gesto di affetto che i genitori o i parenti hanno nei confronti di un bambino, ci sono dei grandi rischi che questa azione può portare. I bambini appena nati hanno le difese immunitarie davvero basse. Il neonato infatti nella pancia cresce in un ambiente sterile e isolato quindi nasce con un organismo molto delicato. Un bacio, specialmente in alcune parti del corpo, potrebbe essere davvero pericoloso.

Batteri

I baci sono un gesto da moderare nei confronti di un bambino molto piccolo. Sulle labbra, a causa della saliva, si trovano infatti molti germi e batteri che in un organismo adulto non sono pericolosi, ma in quello di un bambino sì. I baci sulle mani sono assolutamente da evitare. Baciando le mani possono trasferirsi dalla propria bocca molti germi sulle manine del neonato. I neonati, non va dimenticato, hanno il vizio di mettere in bocca le mani. Se le manine dei neonati sono piene dei germi trasferiti con un bacio, la situazione può diventare molto pericolosa perché questi germi arriveranno in bocca.

Herpes

Assolutamente da evitare sono i baci sulla bocca dei neonati. Questo gesto è assolutamente vietato in quanto oltre ai batteri che con un bacio si potrebbero trasferire al bambino, c’è il rischio di trasmettere al piccolo virus come l’herpes. L’herpes è un virus molto pericoloso per il neonato: può portare danni gravissimi come problemi neurologici irreversibili e nei casi più gravi persino alla morte.

Confusione

Gli psicologi sconsigliano di baciare i propri bambini sulle labbra. Questo, oltre a poter portare vari problemi, può far confondere il bambino. Quando il piccolo inizierà a comprendere le situazioni vedrà la mamma e il papà baciarsi e allo stesso modo vedrà i genitori baciarlo. Il bimbo non capirà quindi la differenza tra l’amore di due adulti e quello di mamma e figlio. Il bambino verso i 4-5 anni attraversa la fase edipica e il bacio sulle labbra può portarlo a confondersi ancora di più.

Bacio inteso come normalità

Abituandosi ai baci in bocca della mamma o del papà, il bambino potrebbe pensare che è un gesto normale da fare anche con gli altri. Il piccolo penserà quindi di dover salutare anche gli altri in questo modo e prenderà il bacio sulle labbra come una normale dimostrazione di affetto anche nei confronti di nonni, zii e amici.

Fumo passico

Non tutti i genitori, zii o nonni fumano, ma per quelli che hanno questo vizio devono assolutamente evitare i baci ai neonati se prima non ci si è lavati molto bene mani, il viso e i denti. Il fumo passivo fa malissimo al neonato e bisogna evitare di avvicinarsi troppo per non farglielo respirare. Con i baci il fumo si attacca addosso al neonato, sui vestitini e sulla pelle. Se si ha questo vizio non bisogna assolutamente baciare i bambini senza prima aver preso le dovute precauzioni.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *