cyclette_in_gravidanza

Cyclette in gravidanza: si può fare o fa male al bambino?

Cyclette in gravidanza

Fare cyclette durante la gravidanza è per la futura mamma motivo per mantenersi in forma e non solo. Infatti dedicarsi a questa attività vuol dire anche distrarsi e godere di uno svago piacevole e liberatorio. Sì, perchè la cyclette fa bene al corpo ma anche allo spirito. Pedalando l’organismo sprigiona le tossine e regala il buon umore. Ma quando si può fare la cyclette in gravidanza? Gli esercizi con la cyclette costituiscono una valida alternativa alla frequentazione di un corso in palestra. Non avere un orario da rispettare permette alle donne in gravidanza un bel vantaggio in fatto di organizzazione. La bicicletta è in casa e dunque è disponibile nel momento che più ci fa comodo.

Primo mese di gravidanza

Gravidanza primo mese. Se il primo mese di gravidanza non ha dato adito ad alcun tipo di problema, praticare sport è possibile. Il medico avrà espresso il suo parere positivo dunque non resta che cominciare. Per coloro che non sono allenate, è necessaria una certa cautela nell’attività sportiva senza strafare troppo. In realtà questa regola è valida anche per chi ha già il fisico ben allenato. Pedalare fa bene ma l’allenamento in gravidanza deve essere svolto evitando sforzi eccessivi onde avere spiacevoli ripercussioni.

La gravidanza durante le prime settimane attraversa una fase delicata per cui sarebbe meglio iniziare a cimentarsi nello sport un pò più in la. Nei primi mesi di gravidanza va bene optare per la cyclette. L’ingombro del pancione non è ancora tale da creare difficoltà durante l’allenamento per cui si ha una maggiore agilità nei movimenti.

Sport in gravidanza

Sport da fare in gravidanza. Gravidanza e sport diventano incompatibili quando nella gravidanza insorgono complicanze che inducono per forza a rinunciare all’attività fisica. Quando tutto procede per il meglio invece, sport e gravidanza possono procedere di pari passo. Gli sport maggiormente consigliati sono il nuoto, il pilates e la bicicletta che aiuta a combattere anche i gonfiori tipici in gravidanza.

primo_mese_di_gravidanza

Per chi sceglie di frequentare la palestra in gravidanza dovrà scrupolosamente attenersi alle indicazioni di un istruttore professionista nello svolgere gli esercizi fisici. Fare fitness in gravidanza aiuta la schiena e le gambe a sostenere l’aumento del peso e la crescita del pancione.

Nelle palestre è possibile trovare la cyclette orizzontale che è in grado di dare ottimi benefici. La sua seduta agevola la postura corretta della colonna vertebrale e distribuire bene tutto il peso del corpo.

Lo spinning invece è tutt’altra cosa rispetto alla comune bici e ha delle controindicazioni in gravidanza. Per le donne che amano andare in bicicletta nei luoghi all’aperto, l’unico problema durante le prime settimane di gravidanza può essere dato da possibili cadute. Il percorso potrebbe prevedere buche o comunque non essere dei migliori da percorrere in gravidanza. Per questi motivi la cyclette può rappresentare l’alternativa ideale.

Mesi di gravidanza

Facendo regolare attività sportiva i mesi in gravidanza voleranno in un batter d’occhio. Abbiamo già spiegato quanto dedicarsi allo sport possa contribuire a tonificare il fisico ma anche a ritrovare il buon umore. Quindi fare sport può essere d’aiuto per alleviare piccoli malesseri ma anche per combattere l’insonnia tipica del periodo di gravidanza.

Cardio fitness

La cyclette è un allenamento di cardio fitness in grado di far bruciare calorie e dunque perdere peso. È possibile abbinare alla bicicletta da casa anche degli esercizi che consentono di tonificare anche le braccia. Dedicare un pò di tempo alla pedalata e un pò agli esercizi da fare in gravidanza per le braccia è un ottimo mix che consentirà di ottenere buoni risultati in poco tempo.

Laureata in Psicologia Clinica e di Comunità, adoro il mondo dei bimbi trascorro con loro la maggior parte del mio tempo facendogli da tata. Mi diletto a scrivere per Passione Mamma e ciò mi riempie di gioia e soddisfazione. Sogno di scrivere un libro dedicato al mondo delle donne in dolce attesa, perché ritengo sia davvero straordinario ciò che la natura ci ha donato. Email: f.fiore@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *