foto_pianto_bimbo

Cistite bambini: sintomi, rimedi e cura

Cistite bambini

Tuo figlio dice di avere bruciore pipi? Deve urinare frequentemente? Potrebbe essere una comune infezione vie urinarie bambini come la cistite. La cistite è infatti un’infezione urinaria abbastanza frequente anche per i bambini. Le cause cistiti possono essere diverse. In ogni modo, riconoscere tempestivamente i sintomi cistite è importante per evitare complicazioni come un’infezione renale, una cistite sanguinolenta o una sepsi urinaria.

Le infezioni alle vie urinarie dei più piccoli sono quasi esclusivamente di natura batterica. I sintomi della cistite sono numerosi dal fare spesso pipi al bruciore minzione. Cercheremo di capire come si prende la cistite, come si cura la cistite e quanto dura la cistite.

Cistite

Come prevenire la cistite? La cistite quanto dura? Con la cistite si manifesta sempre un bruciore dopo minzione? Queste sono altre domande comuni tra i genitori. Di seguito alcune informazioni importanti sulle infezioni vie urinarie bambini.

Cistite sintomi

I sintomi di cistite nei bambini sono uguali ai sintomi cistite donne e alla cistite nell’uomo. Ma chiaramente, nei bambini, è più difficile rilevarli.

Soprattutto le infezioni vie urinarie nel neonato corrono il rischio di essere diagnosticate in una fase molto avanzata.

Infezioni vie urinarie sintomi: la cistite nei bambini può manifestarsi con malesseri generali quali debolezza, irritabilità e inappetenza nei bambini. Le indicazioni più specifiche di infezione delle vie urinarie sono invece: stimolo continuo di urinare, bruciore alla minzione, bruciore vescica e difficoltà nell’urinare. La cistite senza bruciore non è un’eventualità rara, specie al suo inizio. In alcuni casi può comparire, tuttavia, la cistite febbre oppure bruciore alla schiena. Anche la pipi con sangue può essere uno dei infezione urinaria sintomi, spesso associata alla ves alta nei bambini. Le infezioni vie urinarie neonati come le cistiti sono le più difficili da individuare.

Cistite rimedi

Bere tanta acqua, assumere probiotici e mirtillo rosso sono i principali rimedi naturali cistite femminile. Ma possono rappresentare anche una cistite uomo cura e un valido aiuto contro la cistite bambine. Tali suggerimenti sono validi anche come atteggiamenti preventivi.

Urinare spesso

Se il bambino deve urinare spesso cause frequenti sono le infezioni alle vie urinarie. Potrebbe succedere che il bambino debba urinare spesso senza dolore oppure che provi bruciore a urinare. In ogni caso fare spesso la pipi è frequentemente sintomo di una delle infezioni delle vie urinarie. L’andare spesso in bagno ed il continuo stimolo ad urinare sono infatti i più comuni infezioni urinarie sintomi.

cistite bambini

Infezione vie urinarie

Come abbiamo detto tra i principali sintomi infezione urinaria ci sono il bisogno di urinare spesso ed il bruciore mentre si urina. Tuttavia, l’infezione vescica o un’infiammazione urinaria possono comportare anche una batteriuria asintomatica. Cioè tramite esame colturale viene rivelata la presenza di germi nelle urine senza sintomi acuti.

Cistite cura

Cistite come curarla? La cura cistite più naturale consiste nel bere molto nonostante si avverta bruciore durante la minzione. L’acqua infatti è un naturale disinfettante vie urinarie. Per contrastare le alterazioni della flora batterica nelle urine vengono consigliati solitamente dal pediatra antibatterici e probiotici. È importante fare molta attenzione all’igiene intima, cambiare spesso le mutandine o il pannolino. Occorre anche avere un’alimentazione sana e leggera. Se affrontata in modo opportuno, la fase acuta della cistite può essere superata nel giro di pochi giorni.

Minzione frequente

Lo stimolo ad urinare spesso e urinare spesso e poco sono frequentemente sintomi della cistite nelle donne così come nei bambini. Un’infezione alla vescica può spiegare anche una urina maleodorante cause.

Cistite cause

Quali sono le cause della cistite? Come viene la cistite? È un’infiammazione vie urinarie provocata nella maggioranza dei casi da batteri gram-negativi e, talvolta, da batteri gram-positivi, come stafilococchi e streptococchi. Le cause principali di cistite nei bambini sono reflusso vescico-uretrale; ostruzioni delle vie urinarie; abbassamento delle difese immunitarie e utilizzo di detergenti troppo aggressivi. Ogni genitore responsabile deve conoscere riguardo la cistite cause e rimedi per agire con tempestività.

Cistite emorragica cause più frequenti sono, infatti, infiammazioni trascurate.

Come curare la cistite

Oltre all’impiego di medicine (antibiotico vie urinarie, disinfettante urinario e antinfiammatorio) sotto prescrizione medica, possiamo usare alcun i accorgimenti. Cercare di far bere molto il bambino rassicurandolo che in questo modo il bruciore alla vescica si allevierà. Anche l’alimentazione può servire a contrastare il bruciore vie urinarie. Cistite cosa mangiare? È preferibile ridurre il consumo di zuccheri semplici e di grassi saturi. Incrementare invece il consumo di fibra, frutta e verdura. Bisogna preferire alimenti che acidificano le urine. Scegliere metodi di cottura come: il vapore, microonde, griglia o piastra e pentola a pressione.

Cistite con sangue

Cistite e sangue indicano un’infiammazione acuta della vescica.

Cistite sangue nelle urine vuol dire che l’infiammazione ha raggiunto la mucosa ed i capillari.
In questi casi oltre allo stimolo pipi può essere avvertito anche un dolore sotto ombelico.

Cistite maschile

La minzione frequente uomo può essere uno dei sintomi cistite uomo. Nonostante sia meno frequente, la cistite uomini è anch’essa un’infezione batterica che può essere trattata come indicato sopra per curare cistite. Anche i cistite uomo rimedi sono comuni a quelli già enunciati: bere molto, mangiare bene e integrare con probiotici e mirtillo.

Sono un'antropologa culturale amante del buon cibo e della lettura. Mi occupo di comunicazione sia per il web che per la carta stampata. Sono mamma di due meravigliosi monelli dai quali ogni giorno imparo qualcosa di nuovo e lo racconto su Passione Mamma! Email: v.lodestro@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *