nausea gravidanza

Va in bagno e scopre di essere incinta: è accaduto a Viterbo

I lunghi mesi che precedono il parto sono sempre ben manifesti ed evidenti. Cambiamenti fisici e mentali inevitabilmente trasformano il corpo della futura mamma, sempre più stanca ed affaticata. Tuttavia vi sono sempre quelle eccezioni che confermano la regola: lo sa bene Elisa C., che nel giro di poche ore si è ritrovata in braccio suo figlio che non sapeva di portare in grembo.

Proprio cosi: l’incredibile storia è riportata da Vitadamamma, e ricostruisce gli ultimi momenti della gravidanza nascosta di Elisa. La mattina del 23 dicembre, come ogni giorno, si alza per recarsi al lavoro, e verso le 10.30 si prende una pausa durante la quale prepara il caffè per lei ed i suoi colleghi.

Sono circa le 10.40, ed a quel punto accade l’inaspettato: la donna sente di dovere andare in bagno, scopre di aver rotto le acque ma in realtà non capisce cosa le sta succedendo. Spaventata, decide tempestivamente di chiamare il padre per venirla a prendere e portarla all’ospedale di Acquapendente, piccolo comune in provincia di Viterbo.

Il personale si rende subito conto di quanto sta succedendo, malgrado le proteste e l’incredulità della donna diventata inaspettatamente mamma che non riesce a credere a quanto le è accaduto: il piccolo, inoltre, è stato dato alla luce in pronto soccorso poiché da più di dieci anni è stato chiuso il punto nascita dell’ospedale del piccolo comune.

È il dottore di guardia che ha subito capito di cosa si trattasse e, con l’aiuto di un medico chirurgo, di un anestesista e del personale sanitario presente, si è improvvisato ginecologo. È cosi che è nato Emiliano, piccolo perfettamente sano di 3 chili e 300 grammi, che è stato poi trasferito con la mamma presso l’ospedale di Belcolle.

Un regalo di Natale indubbiamente inaspettato per mamma Elisa, papà Antonello ed i figli precedenti della coppia, che hanno atteso trepidanti a casa l’arrivo del neonato, nato a sorpresa ma non per questo meno amato e desiderato.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *