foto_giochiamo insieme

Giochi di gruppo per bambini

Giochi di gruppo per bambini: i migliori

Per intrattenere i bambini durante degli eventi o a scuola, per rendere un compleanno divertente in casa o all’aria aperta ci sono una serie di giochi da fare in gruppo che valorizzano l’individualità o il lavoro di squadra, ma che in ogni caso sono un passatempo divertente in grado di rendere speciale un momento in compagnia. Dai giochi di calcio con le macchinine al lupo mangia frutta sono tanti i giochi divertentissimi da svolgere per feste indimenticabili.

I giochi

Il gioco per i bambini è un’occasione per crescere, confrontarsi e far emergere le proprie qualità e abilità. Quando ci si trova in un ambiente nuovo, però, è difficile avere confidenza con tutti e creare quel rapporto di squadra immediato, per questo sono anche importante i giochi di conoscenza, quelli che aiutano a rafforzare un team. Sono ideali per imparare i nomi dei partecipanti e i loro gusti, soprattutto durante i giochi per i compleanni, inoltre sono un vantaggio per chi si occupa dell’animazione delle feste dei bambini.

Tra questi giochi semplici c’è quello di lanciare in aria una palla e nominare un altro partecipante che dovrà prenderla prima che cada a terra. Sono giochi da fare a casa per sciogliere il ghiaccio e far decollare il party.

Giochi per bambini

I giochi per bambini con animazione quando ci sono eventi o feste sono quelli più divertenti, perchè esperti del settore accompagnano i piccoli verso un mondo di fantasia, dove possono esprimere le proprie capacità sia intellettuali che fisiche. Tra i giochi divertenti da fare con una guida che dirige gli invitati c’è quello del bruco, dove i bimbi si dividono in due squadre e si siedono uno dietro all’altro e devono muoversi strisciando fino al punto di arrivo.

Tra i giochi per feste non può mancare quello della mela che viene appesa ad un filo e due bambini della stessa squadra provano a mangiarla tenendo le mani ferme dietro alla schiena. Tra i giochi di intrattenimento nell’attesa della torta o del buffet c’è quello del “cosa manca”. Si mostrano una serie di oggetti che vanno coperti con un lenzuolo e poi si toglie un elemento e i giocatori devono indovinare quello che manca.

Giochi da fare in casa

In casa o in un luogo chiuso ci possono svolgere giochi di tutti i tipi, basta un po’ di fantasia e qualche strumento per inventare attività per l’intrattenimento dei bambini. Ad esempio, si prendono tante sedie quanti sono i partecipanti tranne uno. Questo bambino conterà fino a tre e mentre gli altri si scambiano di posto lui cercherà di occupare una sedia, chi resta in piedi va al centro e dopo tre errori viene eliminato.

Un altro gioco di squadra da fare al chiuso per divertirsi è quello di mettere ad ogni caviglia dei piccoli giocatori un filo con un palloncino e vince la squadra che rompe più palloni degli avversari in un tempo preciso. Questi sono adatti come giochi per bambini di 9 anni, ma anche più piccoli.

Giochi per bambine

Le giovani fanciulle amano stare insieme per condividere segreti ed essere libere di esprimersi senza l’altro sesso, che sono attratti da giochi di guerra e macchinine o dai classici giochi di calcio per bambini. I giochi divertenti per ragazze sono quelli dove possono truccarsi, fare a gara per il travestimento più bello, quelli dove possono cantare le canzoni dei cartoni al karaoke o imitare le star della tv.

I giochi per bambine sono anche quelli dove possono utilizzare bambole e stoviglie e immaginare mondi fantastici, dove sono cuoche, mamme, donne in carriera, dove la loro fantasia è libera di viaggiare. Mentre tra i giochi per ragazze di 10 anni ci sono anche quelli dove si scambiano perline e glitter per creare gioielli o vestiti o accessori alla moda.

Giochi di gruppo

Quando ci sono dei gruppi di giocatori la parte più piacevole è quella di scegliere i nomi delle squadre divertenti, che possono essere quelle dei cartoni animati, dei calciatori, dei fiori, di animali o di fantasia. Tra i giochi da fare in compagnia ci sono quelli a staffetta dove un componente alla volta deve riempire una ciotola con della farina o dell’acqua e vince chi porta più materiale in meno tempo.

Tra i giochi a squadre c’è anche quello dei mimi, per cui ogni gruppo deve indovinare cosa sta cercando di imitare il suo componente senza utilizzare le parole. Tra i giochi da fare in casa per bambini, il tunnel può risultare uno spasso da ripetere più volte: ogni bambino passa sotto le gambe dei suo gruppo e si posiziona davanti per far spazio al suo compagno, vince la squadra che con questo metodo arriva per prima al traguardo.

giochi di gruppo per bambini

Giochi per bambini piccoli

Idee per un compleanno indimenticabile devono tenere conto anche dell’età sia del festeggiato che degli invitati. I giochi per bambini piccoli ad esempio non possono essere troppo complicati, devono essere di movimento, semplici, come i giochi in casa caratterizzati dal prendere degli oggetti da accumulare in un cesto.

Anche la patata bollente è uno di quei giochi che animatori propongono spesso, che consiste nel far passare una palla tra i piccoli fino a quando non si ferma la musica e chi perde deve pagare un pegno. I giochi per bimbi di un anno possono essere musicali, infatti a una festa non deve mai mancare la baby dance o una piscina piena di palline dove i bimbi possono restare un po’ di tempo a giocare in tutta sicurezza.

Giochi per bambini dai 2 ai 10 anni

I giochi da bambini che riescono a coinvolgere una fascia di età così ampia sono difficili da trovare, ma si possono creare squadre equilibrate dove tutti riescono giocare in base all’età. Tra i giochi da 2 ai 10 anni da svolgere insieme quello più adatto è il “ruba bandiera”, l’importante è dividere bene le due squadre e assegnare i numeri corrispondenti in modo equo così che i piccoli gareggiano con i piccoli e i più grandi tra loro.

Tra i giochi divertenti per bambini di tutte le età c’è quello “chi c’è e chi no”: un giocatore al centro di un cerchio chiude gli occhi e un altro va via dal gioco e si nasconde, quello al centro deve indovinare chi è andato via. Un altro tra i giochi divertenti da fare in casa è “un, due tre… stella” o “strega comanda color”.

Giochi da fare in 2

Giochi per 2 sono tutte quelle attività che si possono svolgere tra fratelli o quando il gruppo è molto ristretto. Tra questi ci sono i giochi d’acqua per bambini da fare in estate con le pistole che spruzzano acqua per una gara a chi si bagna di più. O ci sono una serie di giochi di scuola da effettuare in classe, seduti al banco, nei momenti di ricreazione come il famoso tris o “nomi, cose, fiori frutta e città” o l’impiccato che devi trovare la parola pensata dall’avversario o la battaglia navale. Tra i giochi per due persone anche tutti quelli da tavolo come il Monopoli o Indovina chi? o Forza quattro.

Giochi all’aperto

I giochi di percorsi sono ideali da svolgere in ampi spazi, perchè consentono di creare una serie di ostacoli da saltare, da attraversare a pancia sotto o che prevedono un’arrampicata. Trai i giochi per bambini all’aperto uno molto divertente è caratterizzato dal tappeto rotolante, per cui i bambini divisi in squadre riescono a rotolare fino alla linea del traguardo. Poi ci sono i giochi di corsa a piedi o con i sacchi, i giochi con i cavalli, per cui ogni partecipante imita un puledro e un altro deve saltare e attraversarlo senza cadere.

Giochi per ragazzi

I giochi di gruppo per ragazzi che hanno più successo sono quelli dove c’è un pallone e un obiettivo da raggiungere: un goal, un canestro, un punto di pallavolo, ma anche i giochi di piscina che sono adatti per chi ha superato l’infanzia, soprattutto d’estate e ci si vuole divertire in compagnia immersi nell’acqua. I giochi di correre non sono solo per bambini, piacciono ad ogni età e poi si possono fare anche con più persone, sono giochi a 10 e più componenti.

Inoltre tra i giochi per bambini 8 anni in su esistono anche giochi linguistici, come il paroliere che con una serie di lettere a disposizione si deve cercare di trovare più parole possibili. In generale i giochi da fare con gli amici sono tutti divertenti e si possono improvvisare l’importante è trascorrere del tempo insieme.

Laureata in Scienze della comunicazione lavoro da anni nella realizzazione di contenuti per il web per condividere esperienze e conoscenze. Scrivere per Passione mamma è un modo per trovare le soluzioni alle mie domande da genitore e per aiutare altre donne ad affrontare la maternità senza stress, ansie e timori, ma con gioia e serenità. Email: i.aurino@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *