ciucci

Ciuccio per neonati: i migliori da provare

Ciuccio

Il ciuccio è utilizzato dalle mamme fin dai primi giorni di vita dei neonati. Il ciuccio riproduce la forma del capezzolo materno e il bambino, succhiando, fa lo stesso movimento che fa quando prende il latte dal seno della mamma. Questo gesto contribuisce a rilassare il bambino: spesso, quando il piccolo piange o fatica ad addormentarsi, il ciuccio lo aiuta a sentirsi tranquillo e coccolato. Molti genitori infatti non riescono a farne a meno e lo utilizzano tutto il giorno. Gli esperti però individuano anche alcuni difetti nel suo utilizzo: quindi ciuccio sì o no? Vediamo insieme pro e contro.

Ciucci

Secondo alcuni studi il ciuccio nei neonati potrebbe prevenire le morti per sids ovvero i soffocamenti in culla. I motivi sarebbero molteplici: sembra che succhiando, il bambino evita di andare incontro ad apnee notturne. Inoltre, il ciuccio rende impossibile al neonato mettersi in posizione prona, che favorisce la morte in culla. Un altro motivo, anche se sicuramente meno consistente, è che la maniglietta del ciuccio contribuisce a lasciare spazio tra il viso e le coperte. Come già detto inoltre il ciuccio calma e rilassa i bambini che quindi piangeranno meno o smetteranno quando verrà dato loro il ciuccio. Secondo alcuni studi ci sono però alcuni contro nel suo utilizzo.

Ciuccio denti

In particolare ciò che preoccupa le mamme sono eventuali problemi dentali, più in particolare problemi con la formazione delle arcate dentarie. Alcuni studi dimostrano però che fino a 2-3 anni di vita del bambino questi problemi non dovrebbero presentarsi.

Ciuccio per neonati

Inoltre durante il primo mese di vita l’utilizzo del succhietto dovrebbe essere limitato il più possibile perché la modalità di suzione è diversa da quella del seno e il bambino potrebbe abituarsi a ciucciare il ciuccio e di conseguenza a non volere attaccarsi al seno della mamma. I tipi di capezzolo sono tre: a ciliegia, goccia e anatomici. Il ciuccio a ciliegia ha una tettarella più simile al capezzolo materno.

Ciuccio neonato

Il ciucciotto può essere in silicone e caucciù. I primi mesi è più adatto un ciuccio in silicone perché resiste bene alla sterilizzazione: sterilizzare il ciuccio è fondamentale nei primi mesi di vita perché il bambino è molto delicato. Essendo molto fragile non è adatto dai 4 mesi perché i bambini iniziano a mettere i dentini e potrebbero staccare dei pezzi. Al contrario il ciuccio in caucciù è più morbido ed elastico ed è perfetto per quando escono i primi denti.

ciuccio

Ciuccio Mam

Ci sono sia ciucci Mam in caucciù che in silicone. Ci sono vari modelli: Original, Night, Perfect, Perfect Night e Mini air. L’original ha mascherine ergonomiche e confortevoli. Il Night si illumina al buio. Il Perfect e Perfect Night sono pensati per ridurre il rischio di malocclusioni e sono più sottili e morbidi. Il Perfect Night si illumina al buio. Il Mini Air è leggero, delicato e piacevole per i bambini. Inoltre i ciucci Mam sono molto economici.

Ciucci personalizzati

Su molti siti internet i ciucci si possono personalizzare a proprio piacimento. I succhietti personalizzati sono simpatici e belli sia da regalare che da mettere al proprio bimbo. Il ciuccio con il nome del neonato è facile da realizzare su internet, e anche abbastanza economico: ad esempio il ciuccio Suavinex è personalizzabile e anche comodo, progettato per corretto sviluppo dei dentini del neonato.

Ciuccio mam

Ciuccio Chicco

La Chicco è sempre uno dei marchi più amati dalle mamme. I succhietti Chicco sono molti e di vari modelli: di ogni modello ce ne sono per le differenti età. I Physio Micrò sono leggeri, per i bimbi appena nati e con una tettina mini, adatti per i primi due mesi di vita. I Physio Air hanno fori che permettono la circolazione dell’aria evitando il ristagno della saliva. I buchetti fanno sì che la pelle respiri. I gommotti Physio in caucciù sono morbidi e hanno una base soffice che riproduce il seno materno. Hanno fori che permettono il passaggio dell’aria. I gommotti Physio Soft in silicone sono morbidi e delicati. I Physio Comport hanno una forma ergonomica che facilita movimento e respirazione. I Physio Compact si adattano bene al viso del bambino, hanno un anello di sicurezza per toglierlo bene dalla bocca del neonato e fori di ventilazione.

ciuccio chicco

Ciuccio Avent

I ciucci Avent della Philips sono disponibili in vari modelli. Il mini è più piccolo e leggero: è adatto nei primi due mesi di vita. Il Soothie è anatomico e ha uno scudo flessibile in silicone: è adatto fino ai tre mesi di vita. Il Classic è adatto fino ai 18 mesi ed è disponibile in vari modelli e colori. Il Freeflow ha vari fori per permettere il passaggio dell’aria e fa respirare la pelle: ci sono modelli fino ai 18 mesi e anche più.

ciuccio avent

Catenella ciuccio

Le catenelle per ciuccio sono molto economiche e soprattutto utili. Alcune, come la catenella per ciuccio Mam hanno clip per portare il succhietto sempre con sé in un ambiente pulito.

Miele sul ciuccio

Mettere il miele sul ciuccio per calmare i propri figli non è un’ottima idea, soprattutto se i bambini sono troppo piccoli. Infatti nel primo anno di vita non si dovrebbe dare il miele ai neonati perché potrebbe portare dei casi di botulismo infantile. Successivamente si può dare ma in piccolissime quantità.

Ciuccio baffi

Un’altra simpatica moda sono ciucci divertenti come il ciuccio a forma di baffi.

ciuccio baffi

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *