canzoni

Canzoni per bambini da ascoltare: le più belle

Canzoni per bambini da ascoltare

Il bambino prima ancora di camminare balla, muovendo la testina, il busto e le manine appena sente una musichetta. Anche la lallazione, spesso, accompagna qualche canzoncina. Ormai è assodato che le canzoni per bambini da ascoltare sono davvero istruttive, favorendo l’acquisizione della struttura del linguaggio e, attraverso l’imitazione dei movimenti, anche la coordinazione motoria.

Allora non resta che accendere il computer o lo stereo e scegliere tante canzoncine. Se scorriamo il menù sui siti dedicati, abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta. In questo articolo vi suggeriamo una lista di canzoni per neonato, canzoni da ballare, filastrocche e canzoni per bambini in inglese, per preparare il piccolo ad imparare nuove lingue.

Se digitiamo canzoni per bambini da ascoltare youtube, si aprirà un elenco tra cui selezionare quelle più idonee all’età del nostro bimbo. Nella sezione canzoni per bambini piccoli Whisky il ragnetto e La danza del serpente sono davvero divertenti ed i loro video cattureranno l’attenzione dei piccini.

I video di alcune canzoni per bambini da ascoltare:

Il coccodrillo come fa

E chi non ricorda Il coccodrillo come fa? Generazioni di bambini hanno imparato ad imitare con le braccia le fauci del grosso rettile verde che “…beve camomilla, che con i denti punga…ma poi quando è tranquillo il coccodrillo come fa?”. Una canzone per bambini per stimolare la memoria dei più piccoli che devono associare i versi ad i rispettivi animali. Cantata, ballata e mixata è stata ed è, ancora oggi, un motivetto tra i più graditi da cantare e ballare.

Coccole sonore

Se già negli ultimi mesi di gravidanza facciamo ascoltare al nostro bimbo una ninna nanna, alla nascita la riconoscerà e noi potremmo usarla per calmarlo nei momenti di irrequietezza. Tra quelle più note ed amate c’è Brilla brilla mia stellina, anche nella versione inglese e la ninna nanna degli animaletti. Tra le dolci canzoni sonore il vostro bebè gradirà la ninna nanna di Brahms. Rilassanti, nell’ambito delle coccole sonore, le musiche evocanti i suoni della natura, dalle onde del mare che si infrangono sugli scogli, al vento che soffia tra gli alberi, al cinguettio degli uccelli. Verso i 7-8 mesi i bebè ameranno tra le coccole sonore: sii felice, perché potranno battere forte forte le manine ed i piedini, coinvolgendo i genitori ed i fratelli maggiori.

canzoni per bambini da ascoltare

Canzoni per neonati

Grazie ai benefici della musica, in particolar modo quella barocca, come le melodie di Mozart, dai ritmi tranquilli, che favorisce il rilascio delle endorfine, è sempre più consigliato proporla alle gestanti per rilassare la mamma ed il suo bebè. Evidenze cliniche hanno scoperto che i benefici della musica sono così importanti, che alcuni reparti di terapia intensiva per neonati prematuri si sono attrezzati permettendo a genitori e bebè l’ascolto di musiche dolci che aiutano i bambini prematuri a migliorare la frequenza cardiaca ed il ritmo sonno-veglia. L’associazione canzoni neonati ha permesso di scoprire che i piccoli, in questo modo, sopportano meglio le invadenti terapie farmacologiche, migliorando anche la suzione del latte.

Canzoni per bambini piccoli

Non solo con i genitori, ma anche al nido le canzoni per bambini piccoli sono apprezzate e molto utilizzate per dare dei rituali ai piccini: la canzoncina del buon giorno, una volta arrivati nell’aula con la maestra, quella del trenino, per andare nella zona mensa, disponendosi in fila, proprio a formare un trenino, con l’importante ruolo del capotreno che, ogni giorno, spetterà ad un bimbo diverso, per accontentare tutti, oltre a trasmettere il principio del rispetto. Queste canzoncine possono essere proposte anche in casa per insegnare ai piccini a lavarsi i denti, ad usare le posate, imparando così le varie attività quotidiane con tanto divertimento.

Canzoni per bambini Zecchino d’oro

Quale genitore non ha in auto un CD con le canzoni per bambini dello Zecchino d’oro? Con le canzoni per bambini anche i più vivaci ed i più insofferenti agli spostamenti in auto, riescono a stare seduti cantando a squarcia gola queste belle canzoncine. Tra le più ascoltate Un punto di vista strambo non solo è orecchiabile e ballabile, ma il contenuto della canzone suggerisce al nostro bimbo una cosa tanto importante quanto difficile “…prova a cambiare il tuo dritto punto di vista per capire che in fondo tu non sei l’unico al mondo, che il tuo punto di vista è per noi, un punto di vista”.

Canzoni divertenti

Sono molte le canzoni divertenti, alcune proposte anche in alcuni programmi televisivi d’intrattenimento per adulti, come Le tagliatelle di nonna Pina ed Il caffè della Peppina che, davvero pasticciona, lo prepara con ingredienti improbabili come la cipolla, le caramelle ed una zampa di gallina. Recentemente piace molto La danza della panza, dedicata ironicamente a qualche papà cicciottello che racconta della scelta della danza per ritrovare la forma ideale, smaltendo la pancia. I bambini, poi, adorano il torero Camomillo che anche nelle occasioni speciali, come la corrida, schiaccia un pisolino, usando il toro come materasso.

Filastrocche per bambine

Tra le filastrocche per bambine, le più ascoltate sono Il pulcino, utile per imparare il nome e la sequenza dei giorni della settimana: iniziando dal lunedì quando ancora l’uovo è chiusin chiusino, il martedì bucò l’ovino…fino alla domenica mattina che spunta la cresta del pulcino. Le filastrocche sono importanti per i bambini, aiutano non solo ad acquisire il ritmo ed il tempo, anche a scandire le parole migliorando il linguaggio ed a sviluppare la fantasia. Infine per preparaci al Natale la filastrocca Babbo Natale viene di notte, descrive l’arrivo del nonnino vestito di rosso che, mentre i bimbi dormono nei loro lettini, arriva tra la neve a portare i regali ai piccini, ricordando tutti i loro nomi.

Canzoni per bambini in inglese

Nelle scuole primarie il primo approccio con l’inglese avviene attraverso le canzoni. In questo modo, ascoltando le canzoni per bambini in inglese, gli alunni imparano la pronuncia ed i nomi di animali, oggetti per la scuola, in modo divertente. La canzone delle 10 bottiglie verdi è molto gettonata perché oltre insegna i numeri in inglese. Family permette di pronunciare il nome dei componenti della famiglia. Spesso queste canzoncine sono accompagnate dalla mimica per ricordare meglio le parole. Sia quelle in inglese che le canzoni per bambini in italiano hanno sempre più un ruolo centrale nell’apprendimento, grazie ai moderni metodi di studio che favoriscono stimoli interattivi, anche grazie all’utilizzo della lavagna Lim.

Canzoni per bambini piccoli da ballare

Le canzoni per bambini piccoli da ballare sono davvero uno spasso. Spesso anche gli adulti non riescono a stare fermi, venendo coinvolti in scoordinati movimenti. Testa, spalla, ginocchia, piedi è ideale per insegnare al piccino le parti del proprio corpo. Poi ci sono quelle divertenti come Il ballo del qua qua. Per non parlare della Macchina del capo con un psss nella gomma. Per le feste di compleanno i CD con tanta musica baby dance farà scatenare anche i più timidi. Il pulcino pio, riesce sempre a coinvolgere molti bambini che amano ballarla in cerchio.

Canzoni bambini

Attraverso le canzoni i bambini imparano a conoscere meglio il mondo che li circonda, proprio come avviene quando ascoltano le fiabe. Ogni bimbo ha delle canzoni preferite, magari perché cantate insieme ai genitori in un particolare momento della giornata, o perché scandisce la fine di tante attività, conciliando il sonno. Ad alcune di queste canzoni rimaniamo legati per tutta la vita riproponendole, poi, a figli e nipoti come un cimelio prezioso da tramandare alle generazioni future.

Canzoni bambini asilo

Al cune canzoncine vengono preparate per la festa di fine anno, all’asilo, durante lo spettacolo che la maestra allestisce con i bambini. Quando ero piccini una delle mie prime recite fu quella in cui cantai e ballai, insieme ad i compagni, Gioca jouer che, ancora oggi, alcune insegnanti ripropongono per l’esibizione dei più piccini. Tra le atre canzoni bambini asilo non manca La vecchia fattoria, amata dai piccini che si divertono ad imitare i versi degli animali. Recentemente è molto gettonata la canzone della sigla del cartone animato Mashia e orso, che si presta a simpatiche coreografie.

Musica per bambini

La musica per i bambini è davvero fondamentale, permette loro di muoversi ritmicamente nella stanza, acquistando consapevolezza dello spazio che hanno a disposizione, del confine del proprio corpo. Sembra un semplice gioco, ma è fondamentale anche per la coordinazione tra gli occhi e gli arti, necessaria come base per la scrittura e l’apprendimento scolastico. Proprio per questo motivo la propedeutica alla musica, insieme alla propedeutica alla danza acquistano sempre più importanza con progetti promossi dalle stesse scuole, a partire proprio dal nido. Con canzoncine e musica per bambini, i piccoli sono stimolati e sostenuti sia a livello cognitivo che psico fisico. E allora musica bambini!

Mi occupo di genitorialità, prevalentemente, dall'accompagnamento alla nascita fino alla prima infanzia, in qualità di Counselor Professionista, Insegnante di massaggio Infantile e Prenatal Tutor , crescendo, insieme a tante mamme, grazie al prezioso sostegno dei miei bambini Email: t.runco@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *