foto_regalo_mani

Regali porta sfortuna da non fare mai a una neo mamma

Certo siamo nel 2016 e si tratta di superstizioni ormai superate, ma è meglio sapere per non rischiare di fare brutte figure. Magari qualcuno ci crede ancora e potrebbe un pochino risentirsi e non gradire. Parliamo dei regali che portano sfortuna e che sarebbe meglio non fare alla neo mamma o al nascituro. Un accorgimento da non trascurare per accogliere il neonato solo con i migliori auspici. Ecco quali sono i doni da evitare perchè porterebbero sfiga.

Se volete regalare un gioiello meglio non optare per le spille, secondo la tradizione, essendo oggetti appuntiti potrebbe pungere e per questo vengono considerate portatrici di disgrazia. Per annullare il loro effetto malefico, potete pungere leggermente la persona che ha avuto l’ardire di regalarvene una. Altro monile sconsigliato sono le perle, soprattutto per le giovani donne.

Portano dolore e sofferenza: secondo alcuni perchè considerate le lacrime delle conchiglie, secondo altri perchè i pescatori orientali, nel tentativo di pescarle, spesso perdevano la vita lasciando le loro mogli vedove inconsolabili.


Leggi anche: 6 regali nascita davvero originali


Proseguendo nell’elenco dei doni off limits, troviamo i fazzoletti che sarebbero portatori di lacrime. Quindi, se volevate farne dono alla neo mamma, magari ricamando sopra le sue iniziali o quelle del bambino, cambiate idea e optate per altro. Da evitare anche le scarpe, perchè secondo la tradizione, allontanano le persone care.

Le calzature per bebè, magari quelle stilose e irresistibili, meglio lasciarle perdere anche perchè spesso non sono neppure tanto utili. Infine, un piccolo accorgimento per chi volesse regalare un salvadanaio al nuovo nato: mettete una moneta all’interno per evitare figuracce.

Fatte salve queste poche indicazioni, il regalo sarà sicuramente apprezzato se fatto con il cuore, soprattutto se è un dono prezioso fatto dal papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *