foto_sciroppo

Codeina nei bambini fa male: l’allarme dei pediatri americani

La codeina è un oppiaceo utilizzato come analgesico, in particolar modo nella gestione del dolore dei bambini. Questa sostanza è molto presente negli sciroppi poiché è un potente antitussivo e viene utilizzata anche come anti-dolorifico, ad esempio in un post operazione o in altri casi in cui placare la sofferenza del piccolo è essenziale. La codeina è però una sostanza tossica ottenuta, nella maggior parte dei casi, a partire dalla morfina. Per questo, stando all’ultimo allarme lanciato dai pediatri americani, la codeina ai bambini non è un’ottima idea.

Codeina bambini rischi

Sono molti gli effetti collaterali della codeina nei bambini: mal di testa, stato depressivo, vomito, stitichezza, tachicardia ed euforia. Anche se il suo effetto è di circa 10 volte minore di quello della morfina si parla sempre di una droga che nel caso dei bambini non va utilizzata. Inoltre, persone con un metabolismo elevato convertono la codeina in morfina, avendo così nel sangue un alto livello di sostanze tossiche che possono portare gravi problemi respiratori. Nel 2015 l’European Medicine Agency ha sconsigliato l’uso della codeina nei bambini al disotto dei 12 anni. È sempre meglio non somministrarla a persone con un metabolismo molto veloce che, come già detto, avranno un’alta capacità di trasformarla in morfina. Anche i ragazzi tra i 12 e i 18 con problemi respiratori non dovrebbero farne uso. Infatti dal 1965 al 2015 sono stati rilevati 64 casi di depressione respiratoria e 24 decessi infantili, causati entrambi probabilmente dall’uso della codeina.

Codeina tosse bambini

Non ci sono inoltre studi che dimostrino la reale efficacia di tale sostanza nel combattere tosse e dolori fisici. Meglio quindi non usare la codeina nei bambini e optare per un altro tipo di farmaco o se possibile anche per rimedi naturali!

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *