foto_bambini_spiaggia

Come tenere impegnati i figli durante le vacanze estive

Con l’inizio della stagione estiva, i bambini godono di maggior tempo libero il quale deve essere impiegato nel miglior modo possibile per scongiurare di sentirli poi pronunciare la fatidica frase “mamma mi annoio”. Ma come possiamo tenere occupati i figli durante le vacanze estive?

Che si vada in viaggio o si resti in città, è bene che i bambini trascorrano l’estate con un certo entusiasmo evitando la noia e dunque la routine delle giornate che facilmente potrebbero presentarsi tali, avendo molto tempo libero a disposizione. Ma come fare per tenerli occupati? Bisognerebbe diversificare il più possibile le loro attività e soprattutto assecondare i loro desideri badando bene a non lasciare troppo spazio alla pigrizia.

Scandire rigidamente le loro vacanze equivarrebbe a non farli sentire ancora totalmente liberi come vorrebbero non appena terminata la scuola e allora è necessario dialogare con loro e pianificare quello che si potrebbe fare durante l’estate. Le occasioni di svago e divertimento, non mancano neppure rimanendo in città: numerose sono le iniziative a favore dei bambini organizzate nei campi diurni o nei centri sportivi, dunque al bambino non resta che scegliere in cosa cimentarsi per trascorrere la bella stagione in allegria ed in compagnia di nuovi amici.

Importante è intervallare i momenti di attività con quelli di relax in cui assaporare il riposo senza badare troppo agli orari a cui normalmente ci atteniamo nel periodo invernale. L’estate offre la grande opportunità di poter stare molto all’aria aperta e allora, si può approfittare per una bella giornata al mare, un picnic in montagna o visitare uno dei parchi di divertimento più belli d’Italia.

Ai bambini piace il movimento e detestano l’inerzia inoltre esperienze di questo genere non possono che produrre benefici riguardo il loro sviluppo e la loro crescita. Stimolarli attraverso esperienze sempre nuove ed insolite come per esempio portarli a vedere come vivono gli animali nella fattoria o fargli provare l’emozione di salire su di un cavallo, sono momenti non solo indimenticabili ma necessari per accrescere il loro entusiasmo e soddisfare la loro inarrestabile sete di conoscenza verso il mondo che li circonda.

bambini in vacanzabimbi in vacanzaborse marefoto_bimbo_aria_aperta
<
>

Laureata in Psicologia Clinica e di Comunità, adoro il mondo dei bimbi trascorro con loro la maggior parte del mio tempo facendogli da tata. Mi diletto a scrivere per Passione Mamma e ciò mi riempie di gioia e soddisfazione. Sogno di scrivere un libro dedicato al mondo delle donne in dolce attesa, perché ritengo sia davvero straordinario ciò che la natura ci ha donato. Email: f.fiore@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *