foto_olio_avocado

Rimedi contro le smagliature: come usare l’olio di avocado

Smagliature: croce di ogni donna, soprattutto in gravidanza! Come combattere questo odioso inestetismo, che attanaglia glutei e gambe? Un prezioso alleato è l’olio di avocado, in grado di idratare e nutrire a fondo la pelle, tanto da renderla più elastica, compatta e tonica.

Perché proprio l’olio di avocado è utile contro le smagliature? Il composto che si ottiene dal frutto esotico contiene tre vitamine importanti per la pelle: quella A, D ed E. In particolare la prima è di vitale importanza per l’epidermide, visto che la rende morbida e liscia. La vitamina E, invece, ha un’azione antiossidante e blocca l’azione dei radicali liberi, che non sono altro che prodotti di scarto della pelle che portano ad un invecchiamento precoce.

La vitamina D è fondamentale per l’organismo in quanto mantiene le ossa in salute, ma regala anche benefici al cervello e al cuore. Insomma, l’olio di avocado contiene il mix perfetto per combattere le smagliature e regalare nuova compattezza alla pelle.

Gli esperti consigliano addirittura di miscelarlo con l’olio di mandorle – altro grande alleato contro le smagliature – in modo da renderlo più efficace nei massaggi o nei bagni di bellezza. Un composto da usare soprattutto durante la gravidanza, quando le smagliature si accentuano su fianchi, pancia e glutei.

Per essere efficace, l’olio va usato almeno due volte a settimana, subito dopo il bagno o la doccia, quando i pori sono più aperti, e va steso con movimenti rigorosamente circolari.

Curiosa, testarda e determinata. Laureata in Comunicazione, Editoria e Scrittura, ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo all'età di 18 anni. Adoro i bambini e la loro purezza; sogno una famiglia numerosa con 5 figlie femmine. Riuscirò nell'impresa? Intanto mi alleno scrivendo per Passione Mamma! Email: a.latilla@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *