Freestyle Pc for Kids, la chiavetta Usb per rendere il computer più sicuro per i bambini

I nostri figli sono nativi digitali e dobbiamo prenderne atto. Il pc, che noi abbiamo cominciato a usare da grandi, per loro è un oggetto familiare che li attira fin dai primissimi anni di vita e su cui cominciano a smanettare precocemente. Ma i pericoli in agguato sono tanti. E lasciare questo strumento in mano ai piccoli comporta vigilanza costante e attenzione per evitare che incappino in siti non adatti a loro, senza considerare i guai che potrebbero combinare a dati e documenti di mamma e papà. Per risolvere il problema, la soluzione è Freestyle Pc for kids, una semplice chiavetta Usb che trasforma ogni pc in un dispositivo adatto ai più piccoli.

L’idea è tutta italiana, di Stefano Tagliabue, un giovane informatico di Paderno, che ha avuto l’intuizione di creare un dispositivo in grado di trasformare qualsiasi computer in un’oasi sicura per i bambini. Tolta la chiavetta, il computer torna magicamente come prima.

Quindi, un computer per giovani utenti dai 3 ai 10 anni racchiuso in una pennetta, al costo di soli 20 euro.

Si può acquistare dai rivenditori autorizzati o ordinare on line. Una invenzione rivoluzionaria, attualmente anche al vaglio del ministero dell’Istruzione che potrebbe decidere di introdurla nelle scuole.

Ma cos’è e cosa offre Freestyle Pc for kids? Innanzitutto, è un sistema operativo sicuro, personalizzato, educativo e divertente. Una chiavetta Usb da 8GB che contiene 400 giochi educativi (matematica, geografia, musica, italiano, ect), un’area dedicata alla lingua inglese, un browser protetto per la navigazione, una suite Office adatta ai più piccoli. Insomma, un pc a misura di bambino, disponibile per Pc Windows, Linux e Mac. Un modo per avvicinarsi alla tecnologia giocando e senza correre rischi, ma anche un’opportunità per imparare divertendosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *