foto_donna_incinta

Donna incinta pubblica foto col pancione: dai social finisce in un sito porno

Attenzione a dove pubblicate le vostre foto, anche quando siete incinte. È chiaro l’allarme che arriva dall’Australia, dalla blogger Meg Ireland, che si è ritrovata la propria foto col pancione in un sito porno. La giovane 25enne aspettava il suo primo bambino lo scorso anno quando si è scattata un selfie da condividere con i suoi amici su Facebook, un’abitudine comune a tante altre mamme. Il gesto però ha avuto un inquietante risvolto: un anno dopo la neo mamma si è ritrovata quello stesso scatto su un sito porno.

Dodici mesi dopo la nascita del suo primo bambino, Meg ha scoperto – per pura casualità – che una sua foto col pancione era finita in un sito porno, visitato abitualmente da pervertiti che si eccitano nel guardare donne incinte.

“Vedo così tanta gente che posta foto del pancione in rete e ora mi sento male al pensiero che quelle foto possano fare la stessa fine delle mie” ha fatto sapere Meg al Sun, il popolare quotidiano inglese, per poi aggiungere: “Non dovremmo preoccuparci che le nostre foto siano rubate, ma, purtroppo, succede. Quindi meglio fare attenzione per evitare spiacevoli sorprese”.

La blogger ha dunque invitato tutte le altre mamme a stare attente ai filtri privacy da usare sui social per non incappare in brutti inconvenienti.

Un avvertimento simile solo qualche mese fa era stato lanciato dalla Polizia Postale in merito alla Sfida delle Mamme, un gioco su Facebook dove le donne erano invitate a postare scatti in compagnia dei propri bambini.

Curiosa, testarda e determinata. Laureata in Comunicazione, Editoria e Scrittura, ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo all'età di 18 anni. Adoro i bambini e la loro purezza; sogno una famiglia numerosa con 5 figlie femmine. Riuscirò nell'impresa? Intanto mi alleno scrivendo per Passione Mamma! Email: a.latilla@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *