coliche neonato

Coliche neonati rimedi: i fermenti lattici

Se i fermenti lattici funzionano per gli adulti perchè non dovrebbero funzionare anche per i neonati? È stata proprio questa idea a spingere i pediatri a fare studi sui neonati a cui venivano somministrati fermenti lattici rispetto a quelli che non li assumevano. Il risultato è stato che empiricamente i fermenti lattici probiotici possono ridurre le colichette nel neonato.

I fermenti lattici costituiscono la flora batterica sana dell’intestino, che regola il benessere dell’apparato enterico e di tutto il sistema immunitario. La principale fonte di fermenti lattici per il neonato è il latte materno che ne è assolutamente ricco. Questo desta qualche dubbio sull’associazione tra coliche neonatali e carenza di fermenti lattici. I neonati allattati al seno non sono carenti di fermenti lattici eppure a volte soffrono di colichette. Se il problema fosse la carenza di fermenti lattici solo i neonati allattati artificialmente dovrebbe manifestare le colichette, mentre si è osservato che non è così.

Vero è che tra i neonati allattati artificialmente c’è una incidenza più alta di coliche, ma la causa sarebbe attribuibile piuttosto ad un malessere psicosomatico da distacco dal corpo della mamma. La verità è che le colichette neonatali restano un mistero inesplorato. Assolutamente una leggenda metropolitana quella che il cibo assunto dalla madre possa creare gas nell’intestino neonatale: le molecole che creano gas nell’intestino materno sono già state scisse digerite e trasformate in nutrienti che non hanno il potere di creare gas.

Da qui l’ipotesi più accreditata che le coliche neonatali siano un disturbo psicosomatico, senza cause organiche, esattamente come il colon irritabile nell’adulto. Cosa le scateni non è chiaro: il distacco dalla mamma, la paura inconscia dell’abbandono, l’adattamento alla vita extraeuterina, le tensioni familiari che il neonato respira. Forse l’insieme di tutte queste situazioni. Fatto sta che empiricamente i fermenti probiotici assunti regolarmente pare attenuino il disturbo, e quindi sarà anche un placebo ma non avendo effetti collaterali vale la pena provareanche questo.

Anche da ostetrica mi domando spesso come sia possibile che dentro le donne crescano bambini. Amo il fitness e mi occupo di corsi di ginnastica Prenatale e post-natale. Mi piace cantare, ballare, scrivere, recitare e cucinare, ma non so fare niente di tutto questo! :) Email: g.landy@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *