foto_aereo

Viaggio di nozze con i figli: quali mete scegliere

Molte coppie si sposano dopo l’arrivo del bebè, organizzando il fatidico evento anche quando hanno più figli abbastanza grandicelli da accompagnare la mamma all’altare. Così, dopo aver fatto una bella festa nuziale con tutta la famiglia al completo, alcuni genitori neo sposi rinunciano alla luna di miele, ignari del fatto che esistono viaggi di nozze pensati proprio per tre o quattro persone, insomma coppia e bambini al completo, pronti a partire per mete indimenticabili.

  1. La crociera: il podio spetta proprio al classico viaggio in mare, perché è tutto completamente organizzato ed è anche molto ospitale verso i più piccoli, essendo la nave family friendly. Inoltre, il capitano dell’imbarcazione risposerà a bordo mamma e papà facendo rivivere dinanzi alla prole l’emozione del matrimonio. I bambini, poi, potranno divertirsi nei baby club appositi concedendo magari ore d’intimità ai neo sposi impegnati a fare un massaggio rilassante o una cenetta romantica. Infine, vi sono le escursioni pensate proprio per la famiglia pronta a scendere dalla nave per visitare le varie città percorse via mare.
  2. Città a corto medio raggio: sono le capitali europee da raggiungere in breve tempo in aereo, in treno o in macchina purché città baby friendly come Copenaghen che è piena di parchi, o Berlino dove poter visitare il famosissimo zoo, ma anche Parigi, facendo poi una capatina ad Euro Disney, per rallegrare tutta la famiglia.
  3. Le isole Canarie, Baleari o italiane: ci si può arrivare anche con l’aereo. L’importante è prenotare un hotel all inclusive, assicurandosi che vi sia magari all’interno una giusta animazione per i bambini. Non va quindi sottovalutata l’importanza dell’aria di mare per i figlioli che si divertiranno proprio sulla spiaggia beneficiandone in salute.

Non resta che augurare perciò buon viaggio ai neo sposi che vogliono realizzare questo momento importante con i bimbi a seguito. Perché una volta celebrato il matrimonio, si ha comunque il diritto di festeggiare con una luna di miele indimenticabile.

Sono laureata in Arti e scienze dello spettacolo Teatrale dell'Università "La Sapienza". Mi occupo di teatro recitando in diverse compagnie, e da quando sono madre amo raccontare ciò che vivo con il mio bimbo studiando scrupolosamente e "rubando" i racconti delle mie amiche madri per poi trascriverne il contenuto. Approdo al Blog con la voglia di creare confronti fra genitrici proprio come si farebbe su di una panchina di un parco. Email: c.spedaliere@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *