foto_chiatti_bocci

Marco Bocci e Laura Chiatti genitori: il primo bagnetto del piccolo Enea

Da quando è arrivato il piccolo Enea, Marco Bocci e Laura Chiatti vivono in un sogno perenne. L’attrice, per la prima volta mamma, è al settimo cielo e lo dimostra continuamente sui social network. Di recente, come tutti i genitori, ha voluto condividere un momento importante per ogni neonato: quello del primo bagnetto.


“Esiste una cosa più bella ? I miei cuori nella nostra nuova splendida casa … Il bagnetto di Enea nella vasca nuova fatto da papà… Mi sento così fortunata… Avevo 13 anni , quando mentre tutte le mie amichette smettevano di giocare, io con la mia baby giocavo ancora a fare la mamma… Il mio sogno realizzato… Fare la mamma e la moglie di due creature divine. Grazie a chiunque abbia permesso questo”
ha scritto su Instagram la bella attrice umbra, condividendo lo scatto che immortala il marito collega e il figlio.

Una felicità immensa quella di Bocci e della Chiatti i quali, da quando si sono conosciuti, sono inseparabili: quest’estate, mentre lei era impegnata sul set del nuovo film di Leonardo Pieraccioni, Marco l’ha seguita con Enea; lo stesso farà nelle prossime settimane Laura, pronta a non trascurare il marito, sempre più richiesto tra cinema e tv.

Inoltre, nei giorni scorsi la coppia ha deciso di tatuarsi il nome di Enea: gesto che sempre più genitori decidono di fare (anche se è consigliato non farlo nel periodo dell’allattamento!).

“Fare il papà è davvero bello, ma si dorme poco! Ci rifaremo quando Enea sarà più grande. Il ruolo di genitore, a dire il vero, l’avevo già interpretato sul set: recitare con i bambini era stata davvero una bella palestra. Sono più spontanei degli adulti, hanno sempre qualcosa da insegnarti” ha confidato in una recente intervista il divo di Squadra Antimafia.

Marco-Bocci-bagnetto-Eneamarco-bocci-e-laura-chiatti-ringraziano-sanità-umbramarco bocci laura chiatti ringraziano sanità umbraMarco Bocci, Laura Chiatti
<
>

Curiosa, testarda e determinata. Laureata in Comunicazione, Editoria e Scrittura, ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo all'età di 18 anni. Adoro i bambini e la loro purezza; sogno una famiglia numerosa con 5 figlie femmine. Riuscirò nell'impresa? Intanto mi alleno scrivendo per Passione Mamma! Email: a.latilla@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *