foto_elisabetta_canalis

Elisabetta Canalis è diventata mamma: nome originale per la figlia

È al settimo cielo Elisabetta Canalis, l’ex velina di Striscia la Notizia è diventata finalmente mamma. All’alba di oggi, la showgirl ha dato alla luce la sua bambina che ha deciso di chiamare in modo del tutto originale Skyler Eva. Il parto è avvenuto in California, dove ormai la Canalis vive insieme al marito chirurgo Brian Perri, che ha sposato lo scorso anno in Sardegna.

“La mia vita è piena di amore grazie a voi. Benvenuta al mondo Skyler Eva!” ha scritto qualche minuto fa Elisabetta su Instagram, postando uno scatto che mostra il marito intento a baciare la loro primogenita, che pesa circa tre chili.

Il parto è avvenuto senza particolari difficoltà e sia la mamma sia la neonata stanno più che bene. La scelta del nome non è stata spiegata dalla Canalis ma, facendo un po’ di ricerche, abbiamo scoperto che Skyler è un nome olandese e vuol dire “fuggitiva”. La scelta del doppio nome, invece, è probabile sia dovuto al fatto di coniugare le nazionalità dei genitori: quella italiana di Elisabetta e quella americana di Brian Perri.

Prima di partorire, la soubrette sarda ha vissuto gli ultimi momenti della gravidanza in tranquillità, facendosi aiutare dalla madre, arrivata in America proprio per stare accanto alla figlia. Durante i nove mesi, Elisabetta si è riposata stando molto attenta a non accumulare troppi chili, con il giusto movimento e la giusta alimentazione.

Benvenuta Skyler Eva Perri!

Elisabetta-Canalis-incinta-al-mareElisabetta-Canalis-pilatesElisabetta-Canalis-in-palestraElisabetta-Canalis
<
>

Curiosa, testarda e determinata. Laureata in Comunicazione, Editoria e Scrittura, ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo all'età di 18 anni. Adoro i bambini e la loro purezza; sogno una famiglia numerosa con 5 figlie femmine. Riuscirò nell'impresa? Intanto mi alleno scrivendo per Passione Mamma! Email: a.latilla@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *