foto_bambina

8 nomi da dea per una bambina

Quale nome dare alla bambina? È questa la domanda che tutti i genitori in dolce attesa si pongono, soprattutto perché è la prima responsabilità verso la figlia in arrivo, visto che quel nome le resterà a vita per sempre. Se siete ancora indecisi, vi proponiamo i nomi più belli delle divinità antiche, con rispettivo significato. Non vi resta che scegliere il vostro preferito!

1. Dea
Volete un nome da dea? E allora non c’è di meglio che chiamare la bambina proprio così! A qualcuno potrà sembrare stravagante, ma in realtà questo nome ha origini antichissime e vuol dire “luce”, ma anche “donna molto bella”.

2. Diana
Dea romana, protettrice degli animali selvatici e della caccia, ma anche delle donne, tanto che nonosante fosse vergine era protettrice anche della fecondità. Questo nome ha molteplici significati: “divina”, “celeste”, “luminoso”. Inoltre, è un nome anche da principessa: come dimenticare la mitica Diana Spencer?

3. Atena
Divinità greca, figlia di Zeus, dea della sapienza e della saggezza. Questo nome significa prettamente “saggio”, considerando proprio che questa dea era tra le più giudiziose dell’Olimpo.

4. Selene
Altra divinità greca, questa volta della luna, anzi nei miti viene addirittura descritta come personificazione della luna piena. Il significato del termine non è altro che “luna”, ma può significare anche “splendore”.

5. Maia
Dea romana della fecondità e del risveglio della natura in primavera. Significa proprio “nutrice”, “creatrice”. Inoltre, il nome italiano di maggio lo si deve proprio all’appellativo della dea romana.

6. Deva
Non è una vera e propria divinità, ma equivale all’italiano di dea in lingua sanscrita. Significa dunque “divino” e “celeste”; Monica Bellucci, la famosa attrice, ha chiamato così la sua primogenita.

7. Freya
Dea dell’amore e della bellezza nella mitologia dei popoli scandinavi; da questo nome nasce la parola Friday, che in inglese vuol dire “venerdi”. Il significato del nome è invece “signora”.

8. Iside
Dea egizia della maternità, della fertilità e della magia, secondo i racconti antichi aiutò a civilizzare i popoli e creò l’istituzione del matrimonio. Il nome significa “colei che sta sul trono”, visto che era la regina degli dei in Egitto.

Curiosa, testarda e determinata. Laureata in Comunicazione, Editoria e Scrittura, ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo all'età di 18 anni. Adoro i bambini e la loro purezza; sogno una famiglia numerosa con 5 figlie femmine. Riuscirò nell'impresa? Intanto mi alleno scrivendo per Passione Mamma! Email: a.latilla@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *