foto_terme_gravidanza
Terme in gravidanza

Durante i 9 mesi di attesa se si desidera qualche giorno di relax per coccolarsi un po’ e rigenerasi, un soggiorno alle terme è la scelta giusta. Le proprietà delle acque termali ricche di zolfo, iodio, calcio ed altri minerali offrono numerosi benefici al corpo e alla pelle, contrastando la perdita del tono muscolare. Se la gravidanza procede bene e lo stato di salute della gestante è buono, le terme possono solo migliorare il benessere psico fisico delle future partorienti.

Ovviamente, si consiglia sempre di consultare il proprio medico al riguardo, il quale conosce bene l’andamento della gravidanza e la salute della gestante. Molti trattamenti termali possono rivelarsi un vero toccasana, non comportano rischi per il feto e rilassano il corpo e la mente.

Le proprietà benefiche delle acque termali, sono in grado di combattere alcuni fastidi tipici del periodo di gestazione come la ritenzione idrica e il gonfiore o il mal di schiena. Agiscono sull’apparato locomotore per la regolazione del tono muscolare, hanno proprietà antinfiammatorie e analgesiche, agiscono sul sistema nervoso con effetto rilassante.

Attraverso l’inalazione agiscono inoltre sulle vie respiratorie con effetto mucolitico e antinfiammatorio.

Ovviamente un soggiorno alle terme non deve essere vissuto come una costrizione, bensì come un momento tranquillo in cui concedersi al riposo e alle cure del proprio corpo.

Sono numerosi i centri benessere che offrono dei pacchetti specifici per le donne in stato interessante e comprendono una serie di trattamenti, che si ha la possibilità di valutare parlandone al proprio ginecologo. Le terme in gravidanza, sono sconsigliate quando:

  • si soffre di pressione troppo bassa,
  • se si sono avute delle minacce d’aborto,
  • nel caso ci si sente troppo affaticate,
  • e se si soffre di infezioni vaginali.

Alle terme devono essere evitati il bagno turco e la sauna a causa delle temperature troppo elevate per le mamme in attesa, e l’idromassaggio a causa delle sollecitazioni pericolose per il feto. Tra i vari trattamenti, è possibile scegliere di sottoporsi ad un massaggio purché non sia fatto al ventre.

Il massaggio, infatti, è utile per alleviare il mal di schiena o le contratture alle spalle causati da una scorretta postura.

Inoltre è in grado di prevenire le smagliature derivanti dalla distensione della pelle migliorandone l’elasticità, favorire una buona ossigenazione dei tessuti e stimolare la produzione di endorfine. L’importante è affidarsi sempre a mani sicure ed esperte.

Le terme durante la gravidanza possono essere quindi una valida alternativa, da condividere con il proprio partner per godere a pieno di un momento di serenità, per sentirsi in forma e donare benessere al proprio corpo prima dell’arrivo del nascituro che sconvolgerà totalmente la vita dei futuri genitori.

terme gravidanza terme gravidanza terme gravidanza terme gravidanza
<
>

Laureata in Psicologia Clinica e di Comunità, adoro il mondo dei bimbi trascorro con loro la maggior parte del mio tempo facendogli da tata. Mi diletto a scrivere per Passione Mamma e ciò mi riempie di gioia e soddisfazione. Sogno di scrivere un libro dedicato al mondo delle donne in dolce attesa, perché ritengo sia davvero straordinario ciò che la natura ci ha donato. Email: f.fiore@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *