foto_barbara_chiappini
Barbara Chiappini mamma: nome da guerriero per il bimbo

Barbara Chiappini, la nota showgirl, è diventata mamma per la seconda volta. A darne l’annuncio l’amica e collega Barbara d’Urso, che si è congratulata sui social network, mostrando una foto del piccolo arrivato. La Chiappini ha dato alla luce un maschietto, al quale è stato dato un nome alquanto particolare, ma con origini antichissime.

Barbara Chiappini è di nuovo mamma, e in accordo con il marito, ha deciso di chiamare il bambino Folco. Sì, proprio così, con la o e senza alcun errore di battitura, tanto che ad alcuni il nome è parso troppo strano e del tutto nuovo, senza sapere che in realtà risale all’undicesimo secolo. Folco deriva infatti dall’antico tedesco e significa “combattente per il popolo”. C’è addirittura un Santo con questo nome, un monaco irlandese divenuto vescovo di Pavia e Piacenza, che viene commemorato l’11 ottobre, giorno per l’ appunto di San Folco.

Dunque, un nome che appare fuori dal comune, decisamente meno usato del noto Francesco, ma che regala allo stesso tempo un tono forte e vigoroso.

Barbara Chiappini è già mamma della piccola Sveva Lucia, nata nel dicembre del 2013, sempre dall’amore per il manager Carlo, che la showgirl ha sposato nel 2011 dopo numerosi anni di fidanzamento.

Moglie e mamma serena, Barbara Chiappini da qualche anno ha deciso di rallentare con la vita da showigirl per concentrarsi sulle gioie famigliari. Gioie che ora si arricchiscono della presenza del piccolo Folco. Benvenuto!

Barbara Chiappini fiore in testa Barbara-Chiappini-profilo Barbara-Chiappini-calendario Barbara Chiappini presentazione
<
>

Curiosa, testarda e determinata. Laureata in Comunicazione, Editoria e Scrittura, ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo all'età di 18 anni. Adoro i bambini e la loro purezza; sogno una famiglia numerosa con 5 figlie femmine. Riuscirò nell'impresa? Intanto mi alleno scrivendo per Passione Mamma! Email: a.latilla@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *