foto_gelati
Quando cominciare a dare il gelato al bambino

Dici estate, dici gelato. Che bella stagione sarebbe senza questo alimento nutriente e gustoso? Non solo per i grandi, ma soprattutto per i bambini, che lo adorano da sempre. Ma da che età possiamo cominciare a dare il gelato ai nostri figli? E con quale gusti sarebbe meglio iniziare?

Cominciamo subito col dire che bisogna attendere il secondo anno di vita prima di poter dare al bambino del gelato. Quindi coni e ghiaccioli sono assolutamente vietati durante il periodo dello svezzamento, quando il piccolo comincia ad assaporare i gusti dei grande.

Dopo i due anni è bene comunque iniziare per gradi e magari con il classico cono piccolo con una sola pallina di gelato alla frutta. E’ consigliato farlo mangiare durante l’ora della merenda, visto che il gelato non è solo gustoso, ma anche un alimento completo e nutriente, più di qualsiasi merendina.

E’ preferibile iniziare sempre con dei gusti alla frutta, che sono più salutari rispetto a quelli alla crema. Quindi sì a gelato alla fragola, oppure al gusto banana o melone: dissetanti, freschi e gustosi.

Dai tre anni in su invece si può cominciare a dare ai bambini altri gusti, come ad esempio quello alla nocciola, al cocco, alle ciliegie, oppure al pistacchio.

Ovviamente, se il bambino presenta allergie particolari, bisognerà prestare particolare attenzione ai gusti scelti. Comunque sia, soprattutto dopo il terzo anno di vita e in estate, è bene non far mancare mai il gelato nella dieta dei bambini. Il gelato è un alimento che fornisce numerose vitamine e sali minerali, quali il calcio (utile per lo sviluppo osseo), il fosforo (che stimola le attività celebrali) e la vitamina A (che aiuta a mantenere una buona vista).

Curiosa, testarda e determinata. Laureata in Comunicazione, Editoria e Scrittura, ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo all'età di 18 anni. Adoro i bambini e la loro purezza; sogno una famiglia numerosa con 5 figlie femmine. Riuscirò nell'impresa? Intanto mi alleno scrivendo per Passione Mamma! Email: a.latilla@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *