foto_mangiare_gelato
Gravidanza: si può mangiare il gelato?

Quando arriva la bella stagione non si può fare a meno di pensare al gelato, l’alimento per eccellenza dell’estate. Fresco, dissetante e gustoso, come rinunciare a questo spuntino, che in fondo tanto spuntino non è? Eppure, se si sta attraversando la fase della gravidanza, bisogna stare attente al gelato. Perché? Durante la dolce attesa non bisogna mangiare alimenti troppo ricchi di calorie, dunque sarebbe meglio consumare dolci e gelati con moderazione.

Se alla tentazione del gelato si vuol cadere di tanto in tanto durante la gravidanza, bisogna stare semplicemente attente al gusto: meglio evitare quelli al caffè, che aumentano la frequenza cardiaca e il metabolismo.

Inoltre, potrebbero provocare ansia e stress, nocivi sia per mamma che per bambino. Del resto lo stesso caffè in quanto bevanda è sconsigliato durante la gravidanza perché potrebbe condurre ad un aborto spontaneo o ad avere problemi di basso peso nel futuro nascituro.

Al di là del caffè, ci sono altri gusti per il gelato che sarebbe meglio evitare in gravidanza: in particolare stiamo parlando di quello al tiramisù e quello allo zabaione. Se questi due gusti non sono fatti con uova fresche non pastorizzate, potrebbero causare la toxoplasmosi, una malattia alquanto pericolosa in gravidanza.

E’ preferibile dunque mangiare in gravidanza gelati alla frutta che, rispetto a quelli alla crema, sono più leggeri e meno calorici. In particolare, è maggiormente indicato il gelato al limone, che non è solo salutare, ma aiuta anche a ridurre i livelli di colesterolo e di grassi. Precisiamo poi, che è sempre preferibile scegliere il gelato artigianale a quello industriale.

Chi ha problemi di diabete gestazionale non deve assolutamente mangiare del gelato durante la gravidanza, mentre chi gode di ottima salute deve comunque usufruirne con moderazione.

Curiosa, testarda e determinata. Laureata in Comunicazione, Editoria e Scrittura, ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo all'età di 18 anni. Adoro i bambini e la loro purezza; sogno una famiglia numerosa con 5 figlie femmine. Riuscirò nell'impresa? Intanto mi alleno scrivendo per Passione Mamma! Email: a.latilla@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *