foto_festa_della_mamma
5 idee regalo per la festa della mamma

Ogni seconda domenica di maggio ricorre la festa della mamma, ecco quindi 5 idee regalo che i bambini, grazie alla complicità dei papà, potranno donare alle proprie madri, per ringraziarle, con un semplice pensiero ed un grande bacio, di tutto quello che costantemente fanno per la famiglia. I regali fatti dalle manine dei propri figli sono quelli più apprezzati in quanto realizzati con il cuore e con l’inventiva e, di sicuro, prendendo spunto dai nostri suggerimenti le mamme apprezzeranno e gradiranno con piacere.

  1. 1. Album di ricordi: una sorta di portafoto che però, oltre a contenere fotografie di momenti importanti come la gravidanza o la nascita o viaggi della famiglia, custodisce anche il primo calzino del bebè oppure frasi importanti che la mamma non ricorda, insomma un memoranda di piacevoli ricordi fatto con l’aiuto dei papà e facile per i bambini di ogni età.

  2. Vasetti di fiori con foto famiglia: è un’ ottima alternativa al tradizionale mazzo di fiori, un’idea simpatica e facile da realizzare. Bisogna conservare un numero di contenitori come quelli degli omogeneizzati per quanti sono i componenti della famiglia, rivestirli poi con del cartone o colorarli con i pennelli. Su di un cartoncino si disegnano dei fiori da ritagliare e da mettere dentro ai vasetti. Una volta ottenuto i vasi di fiori, non resta che attaccare la foto dei componenti della famiglia fra i petali di carta ed il regalo è pronto per essere donato.(Vedi foto galleria).

  3. Cover cellulare in das: forse come rivestimento dello smartphone non durerà a lungo, ma è una simpatica idea che per qualche settimana accompagnerà il telefono delle proprie mamme. Basta prendere di nascosto la dimensione del cellulare e lavorare la sagoma riprodotta con la pasta modellante, dopodiché si può decorare a piacere o con l’impronta della manina del figlio o aggiungendo scritte.

  4. Biglietti regalo: se invece vi serve un biglietto originale per accompagnare un regalo importante, e i figlioli sono bravi nel fare lavoretti, non resta che munirsi di carta e forbici. Bisogna disegnare una semplice scatola o una sofisticata trousse e poi ritagliarne la sagoma, dopodiché si deve fare lo stesso per tutti i prodotti cosmetici che la mamma vorrebbe o che usa quotidianamente, scrivendo una frase su ogni cartoncino che rappresenta un profumo, la cipria ecc. ed inserirli all’interno della trousse fatta prima. (Vedi foto galleria).

  5. Cibo: resta sempre il regalo più gradito, cucinare il dolce preferito della mamma può essere una bella idea da fare di nascosto con l’aiuto del papà aggiungendoci sopra delle frasi personalizzate fatte di cioccolato o panna. Lo stesso si può fare cucinando dei biscotti o anche preparando l’intero pranzo o l’intera cena apparecchiando a festa la tavola e facendo riposare per un giorno la mamma.

Sono laureata in Arti e scienze dello spettacolo Teatrale dell'Università "La Sapienza". Mi occupo di teatro recitando in diverse compagnie, e da quando sono madre amo raccontare ciò che vivo con il mio bimbo studiando scrupolosamente e "rubando" i racconti delle mie amiche madri per poi trascriverne il contenuto. Approdo al Blog con la voglia di creare confronti fra genitrici proprio come si farebbe su di una panchina di un parco. Email: c.spedaliere@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *