foto_bambina_seggiolina_auto

Seggiolino in auto: rischio batteri in agguato

E’ un accessorio indispensabile, ma allo stesso tempo pericoloso. Stiamo parlando del seggiolino auto: se fino a ieri il problema maggiore era sceglierlo delle dimensioni adatte al nostro bambino per prevenire la sua sicurezza, ora il dilemma si allarga anche all’igiene. Sembra infatti che trascuratezza e negligenza, relative alla pulizia della nostra automobile, possano danneggiare la salute dei più piccoli.

Secondo alcuni studiosi dell’Università di Birmingham, nel Regno Unito, in ogni centimetro quadrato del seggiolino si annidano oltre 100 tipi diversi di funghi e batteri, il doppio di quanti se ne trovano in un bagno pubblico. Dunque un rischio notevole, se siamo abituati a considerare la nostra auto il posto più sicuro al mondo per i bambini. Ma c’è di più.

I ricercatori hanno analizzato i batteri che possono annidarsi nel seggiolino auto e hanno riscontrato dei grossi pericoli per la salute, come il batterio dell’Escherichia coli e della salmonella. Malattie con le quali è meglio non scherzare. Ma come si può agire per prevenire e non mettere così a repentaglio la salute dei nostri figli?

E’ consigliabile pianificare la pulizia dell’auto con regolarità e non rimandarla a quando si è arrivati al limite della sporcizia e del disordine. Bisogna stare attenti all’abitudine che hanno anche i più piccoli di mangiare in auto e cercare di rimuovere fin da subito eventuali residui di cibo, carte e lattine. Ma non basta. E’ necessario rimuovere anche la polvere che, periodicamente, si annida negli angoli più nascosti della nostra quattro ruote rappresentando un altro fattore nocivo per la salute dei nostri bambini.

Solo un’igiene periodica e attenta può prevenire la salute dei nostri bambini che quotidianamente possono entrare in contatto con rischi e pericoli da non sottovalutare.

seggiolini-bambina-orso-1024x682seggiolino autoseggiolino auto bambino dormeseggiolino auto
<
>

Curiosa, testarda e determinata. Laureata in Comunicazione, Editoria e Scrittura, ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo all'età di 18 anni. Adoro i bambini e la loro purezza; sogno una famiglia numerosa con 5 figlie femmine. Riuscirò nell'impresa? Intanto mi alleno scrivendo per Passione Mamma! Email: a.latilla@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *