foto_brividi_di_freddo_in_gravidanza

Maschio o femmina? Dipende dal freddo in gravidanza

Maschio o femmina? Dipende dal freddo in gravidanza

Cercare di indovinare il sesso del futuro bebè è uno dei momenti più divertenti e teneri che vive la coppia. Se vi sembra impossibile l’idea di dover aspettare dei mesi prima di scoprire se il bimbo che portate in grembo sarà un maschio o una bella femminuccia, esistono tantissimi espedienti e trucchetti. Tra questi, anche quello del freddo in gravidanza.

Il gioco della pasta

Esistono tantissimi espedienti per indovinare, o quantomeno cercare di farlo, quale sarà il sesso del nascituro. Tra i più famosi c’è quello della pasta. Come funziona? Prendetene un pacco (potete scegliere qualunque tipo, ma è preferibile quella a tubetti), afferratene una manciata e poi cominciate a contare il numero di pennette, farfalle o tubetti che avete in mano.

A questo punto, dopo averli contati tutti, avrete un numero: se questo è dispari, significa che il piccolo sarà un bel maschietto, mentre il numero pari equivale ad una femminuccia. Cosa c’è di più divertente che cercare di indovinare il sesso del tuo bambino? Renderete cosi più piacevole e divertente l’attesa di una nuova vita.

Freddo in gravidanza

Prima di attendere l’ecografia definitiva, che svelerà una volta per tutte quale sarà il colore del fiocco nascita, tutti i futuri genitori possono cercare di indovinare il sesso del piccolo, basandosi sui metodi empirici e casalinghi, ma anche sulla sensazione di freddo provato in gravidanza.

É appurato che la donna, durante la gravidanza, avverte in modo maggiore la sensazione di freddo in quando aumenta il progesterone, un ormone che influenza i centri di termoregolazione che si trovano nell’ipotalamo. Questo giustifica il perché, nei nove lunghi mesi di gestazione, la futura mamma sia più freddolosa.

Come scoprire il sesso del bebé

Molte donne percepiscono molto più freddo del normale durante il primo periodo della gravidanza, quello in cui ancora non si conosce il sesso del bebè. Specialmente la sera, quando la futura mamma è a riposo sul letto o sul divano, si avrà la sensazione di avvertire brividi di freddo, talvolta anche risultando eccessive.

In questo caso, secondo credenze popolari, siete in attesa di una bella femminuccia. Non solo: stando alle più conosciute dicerie riguardo il sesso del nascituro, darete alla luce una bimba se:

– Il ventre si presenta come un cocomero, di quelli dalla forma ovoidale;
– Voglia di dolci;
– Voglia di frutta e succo d’arancia;
– Il volto presenta più impurità del solito;
– Rifiuto di mangiare il ‘culetto’ di una pagnotta di pane.

Al contrario, partorirete un maschietto se:

– Non si hano avuto nausee mattutine all’inizio della gravidanza;
– La frequenza cardiaca del vostro bambino è inferiore a 140 battiti al minuto;
– L’allargarsi del pancione è tutto spostato in avanti;
– Il ventre si presenta come un pallone da basket;
– Le aureole dei capezzoli si sono scurite notevolmente.

Siete incinta e non vedete l’ora di scoprire il sesso del vostro bebè? Cosa aspettate: dilettatevi e divertitevi ingannando l’attesa con questi simpatici trucchetti casalinghi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *