foto_miranda_kerr_evan_spiegel

Miranda Kerr è incinta: primo figlio da Evan Spiegel

Bellissima, un corpo statuario, due occhi magnetici e un passato come angelo di Victoria’s Secret: Miranda Kerr è una delle modelle più belle del mondo. E la maternità non ha fatto altro che renderla ancora più bella e felice, così che la Kerr ha desiderato fortemente un altro figlio, che presto arriverà. Miranda infatti è incinta del primo figlio dal marito Evan Spiegel. I due, insieme da circa 2 anni, hanno deciso finalmente di allargare ancora di più la famiglia. Evan e Miranda sono davvero al settimo cielo.

Il portavoce della modella ha annunciato la gravidanza

Già da qualche tempo si vociferava di una possibile gravidanza della Kerr. La conferma è arrivata proprio dal portavoce della modella che ha annunciato che presto Miranda e Evan saranno genitori. Spiegel e la Kerr si sono innamorati nell’aprile 2015. Lui è il celebre inventore di Snapchat, un social network che ha riscosso molto successo. Il 20 luglio 2016 hanno annunciato il fidanzamento ufficiale.

Miranda ha già un altro figlio, Flynn

Miranda ha avuto una relazione con Orlando Bloom per 6 anni, di cui 3 di matrimonio. Insieme hanno avuto un figlio, Flynn Christopher Blanchard Bloom, nato nel 2011. I due nonostante siano divorziati hanno un rapporto bellissimo e crescono al meglio loro figli. Il bimbo vive con la mamma e non vede l’ora di conoscere il fratellino o la sorellina.

Miranda Kerr

Intanto la famiglia in una nota ha espresso tutta la loro felicità: “Miranda, Evan e Flynn non vedono l’ora di accogliere il nuovo membro della loro famiglia.”. Mentre per Miranda è il secondo figlio, per il fondatore di Snapchat è la prima volta che diventerà papà.

Il 27 maggio 2017 si sono sposati in gran segreto, davanti a soli 45 invitati. Il matrimonio, celebrato nella loro villa a Los Angeles, è stato top secret. Lei ha 34 anni, lui 27: sono talmente innamorati e felici di aver desiderato di allargare la famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *